giovedì, Luglio 18, 2024
Home > Abruzzo > Europa sotto casa fa tappa a Chieti

Europa sotto casa fa tappa a Chieti

europa sotto casa

Europa sotto casa fa tappa a Chieti: primi in Italia a portare in piazza il programma GOL – Il Programma Gol (Garanzia Occupabilità Lavoratori) e il nuovo ruolo dei Centri per l’impiego sono stati al centro del secondo appuntamento, ieri a Chieti, di Europa sotto casa, la manifestazione dedicata al lavoro organizzata dalla Regione Abruzzo, “la prima in Italia a portare in piazza GOL”, come ha sottolineato il commissario straordinario di Anpal, Raffaele Tangorra, tra i relatori al convegno che ha animato il Villaggio del lavoro allestito negli spazi della Villa Comunale del capoluogo teatino.

Tra i partecipanti, l’assessore regionale alle Politiche del lavoro, Pietro Quaresimale, l’assessore all’urbanistica e al territorio, Nicola Campitelli, il consigliere regionale Mauro Febbo, il sindaco di Chieti, Diego Ferrara,  il Capo Dipartimento Renata Durante e la dirigente dei Centri per l’impiego, Romina Ciaffi. A discutere e confrontarsi sulle strategie più utili e necessarie per contrastare l’inoccupazione anche Gianmaria De Paolis, vicepresidente di Confindustria Abruzzo e Giuseppe Di Donato, di UnionCamere Abruzzo. Gli sforzi compiuti dell’amministrazione nella lotta contro la disoccupazione hanno dato risultati concreti: la Regione raggiungerà il target previsto dall’Unione Europea, 7.140, di disoccupati presi in carico. Obiettivo raggiunto grazie all’ attività svolta dai Centri per l’impiego, determinanti nella relazione tra domanda e offerta di lavoro. “Abbiamo intercettato – ha spiegato l’assessore Pietro Quaresimale – l’esigenza di scendere nelle piazze e portare le istituzioni a stretto contatto con i cittadini, nell’intento di dare una risposta concreta al tema del lavoro, alle difficoltà di trovare un’occupazione o di ricollocarsi quando la si è persa”.

Centinaia i colloqui effettuati questa mattina dalla società, agenzie e università che hanno aderito all’iniziativa (Europe Direct, Eures, Adecco, Randstand, Manpower, Leroy Merlin, Ikea, Amazon, WTS gas, Formes, Sia, Best Ideas, Consorzio Con.Son, Teeseo, Human Factory, Azzurra, Eurconsulenze, UdA, Università dell’Aquila e UniTe), dando la propria disponibilità a incontrare i giovani e meno giovani che si sono prenotati sulla piattaforma creata dalla Regione Abruzzo. A visitare il Villaggio del Lavoro anche centinaia di studenti degli istituti cittadini che hanno partecipato ai workshop dedicati alle opportunità post diploma fornite dagli ITS, gli istituti tecnici superiori di alta formazione. Spazio anche alla Rete Eures che ha illustrato ai ragazzi le opportunità di lavoro nei paesi esteri, tra cui Svezia, Germania, Finlandia e Repubblica Ceca. La carovana di Europa sotto casa proseguirà il suo viaggio venerdì prossimo, 21 ottobre, a L’Aquila. 

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net