lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Lazio > Latina, possibili nuove frontiere del polo chimico-farmaceutico pontino

Latina, possibili nuove frontiere del polo chimico-farmaceutico pontino

latina

Latina, possibili nuove frontiere del polo chimico-farmaceutico pontino. Ieri l’evento organizzato dai candidati al consiglio comunale Milena Di Folco e Fausto Bonifacio


Si è svolto ieri pomeriggio presso la sede del Comitato elettorale Damiano Coletta Sindaco di Latina l’incontro dal titolo “Facciamo rete per lo sviluppo: la nostra visione di Ben-Essere” organizzato dai candidati al Consiglio comunale nella lista Latina Bene Comune Milena Di Folco e Fausto Bonifacio.


Nel corso dell’evento si è parlato delle possibili nuove frontiere del polo chimico farmaceutico pontino in relazione al concetto di Ben-Essere, ovvero di salute secondo l’OMS (equilibrio fisico, psichico e sociale) e di condizione di prosperosità collegata alla qualità della vita per creare un modo più equo, più giusto, più inclusivo e più sostenibile.


«Abbiamo preso in esame – spiegano Milena Di Folco e Fausto Bonifacio, due manager con esperienza pluriennale nel settore chimico farmaceutico – le eccellenze del nostro territorio perché siamo convinti che esistano più elementi di raccordo che possono fungere da volano per lo sviluppo futuro. Uno di questi potrebbe essere ad esempio il kiwi, date le sue proprietà nutrizionali e l’abbondanza di produzione nel nostro territorio. Vediamo potenzialità nel kiwi non solo come prodotto ortofrutticolo ma anche come componente di integratori alimentari e creme cosmeceutiche formulate anche con l’acqua salsobromoiodica di Fogliano. Scenari possibili grazie alla ricerca universitaria e alle tecnologie già esistenti nel polo chimico farmaceutico pontino».
 
«Una delle chiavi di sviluppo di Latina relativamente al Ben-essere – proseguono Di Folco e Bonifacio – è nell’uso consapevole ed etico delle enormi risorse già presenti sul territorio. Si genererebbero delle opportunità per portare Latina nel settore della cosmeceutica e nutraceutica con conseguente crescita del turismo collegato: centri benessere (SPA), eno-gastronomia, turismo culturale e sportivo. Nella giornata dell’equinozio autunnale, che nel linguaggio simbolico rappresenta la messa a dimora del seme che poi attiverà un nuovo ciclo di crescita, abbiamo voluto condividere con le concittadine e i concittadini presenti, un piccolo seme o meglio uno dei tanti piccoli semi che il nostro territorio fecondo già ci offre. Basta solo guardare con occhi differenti affinché Latina diventi ciò che vogliamo che sia: la città del centenario, tra tradizione e innovazione, una città in cui la gente vuole vivere, lavorare e fare impresa».

____

Fausto Bonifacio – Nato a Milano nel 1951 da una famiglia di impiegati. Laureato nel 1975 in chimica e da subito ricercatore junior in una azienda farmaceutica milanese. Nel 1988 emigrato a Latina: “Una scelta – dice – che cambiò la mia vita sia dal punto di vista professionale che familiare. Professionale perché mi si aprì una carriera manageriale di successo in ambito chimico-farmaceutico e familiare in quanto mi risposai e, con la mia attuale moglie, abbiamo messo in comune quattro figli che ci hanno regalato cinque nipoti. In questi cinque anni ho fortemente condiviso gli aspetti di legalità e di partecipazione alla gestione della cosa pubblica della attuale Amministrazione ed è per questo che ho sentito la necessità di candidarmi quale consigliere nella lista di LBC per sostenere Damiano Coletta Sindaco”.

Milena Di Folco – Mamma e manager. Candidata nella lista di Latina Bene Comune per Damiano Coletta sindaco. “Politica nella sua accezione più ampia – afferma –  significa «amministrazione del bene comune». Ho così scelto di salire in politica, non perché conosco qualcuno, ma perché conosco qualcosa che possa essere di supporto al bene comune: la mia ventennale esperienza nella quarta azienda farmaceutica mondiale, oggi alla guida del team di Business Excellence che si occupa di rendere i processi più efficienti con meno sprechi e quindi con meno costi; esperta di problem solving strategico con varie certificazioni anche internazionali; la pregressa esperienza  negli uffici di pianificazione aziendale e nei progetti informatici Anno 2000 ed Euro 2002; l’esperienza nel volontariato e come referente Media e Comunicazione per le Infermiere Volontarie della Croce Rossa di Latina.

Capacità di coniugare visione, intuizione, con la concretezza del fare, da sempre i miei punti di forza. Sogno la mia città dinamica, intraprendente, efficiente che investe in innovazione e che ragioni e agisca in un contesto internazionale”.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net