martedì, Gennaio 25, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Check-Up” del 4 dicembre alle 11.15 su Rai 2: cataratta e morbo di Crohn 

Anticipazioni per “Check-Up” del 4 dicembre alle 11.15 su Rai 2: cataratta e morbo di Crohn 

check up

Anticipazioni per “Check-Updi Luana Ravegnini del 4 dicembre alle 11.15 su Rai 2: la cataratta e la malattia di Crohn 

(none)

Serena Autieri ospite di Luana Ravegnini

“Check-Up”, il programma di informazione medica di Rai2 condotto da Luana Ravegnini, nella puntata in onda sabato 4 dicembre alle 11.15, si occuperà di cataratta: si tratta dell’opacizzazione del cristallino che si trova all’interno dell’occhio.

È un fenomeno legato all’invecchiamento: progressivamente, il cristallino opacizzato riduce la quantità di luce che passa negli occhi e la visione diventa annebbiata. In studio ne parlerà il professor Romolo Appolloni, primario oculista dell’ospedale Sant’Eugenio-CTO di Roma.

In collegamento dall’ospedale, verrà eseguito un intervento di sostituzione del cristallino, che consentirà il completo recupero della vista del paziente anziano trattato, e come sempre in studio, grazie alla grafica 3D, Luana Ravegnini mostrerà le principali fasi dell’operazione con l’aiuto del professor Appolloni.  Ci sarà anche un focus su una malattia fortemente invalidante, la malattia di Crohn, che colpisce l’intestino provocando gravi conseguenze a causa dell’infiammazione di origine autoimmune.

Le innovazioni sulle cure, e le nuove terapie più aggiornate saranno spiegate dal professor Sandro Ardizzone, direttore responsabile di gastroenterologia dell’Ospedale Sacco di Milano. Come di consueto, nella trasmissione non mancheranno i filmati che raccontano le testimonianze umane, mentre i giovani medici specializzandi in studio apriranno una finestra sul mondo della attualità medica.

Infine, un nutrizionista fornirà al pubblico dei telespettatori i suggerimenti più mirati su quali sono i cibi consigliati e quali quelli da evitare in relazione ai temi affrontati in trasmissione. Ospite della puntata, il cantante Memo Remigi, che racconterà come si prende cura della propria salute. 

Check-up è un programma televisivo di medicina, nel formato di rubrica, ideato da Biagio Agnes e coordinato da Pasquale Notari.

L’esordio avvenne sabato 29 gennaio 1977 alle ore 12,30 andando in onda su Rai 1 dal 1977 al 2002.[1]

Dal 25 settembre 2021 il programma è tornato in onda su Rai 2, nella fascia del sabato mattina, condotto da Luana Ravegnini.

Il programma esordì nel 1977 ed era condotto dal giornalista Giorgio Conte e Luciano Lombardi D’Aquino, con la partecipazione di Mario Trufelli che fu anche conduttore nella stagione televisiva 1987 – 1988 in sostituzione di Lombardi con la partecipazione di Elio Sparano. Nel 1988 entra alla conduzione del programma Annalisa Manduca, con una nuova regista Sandra Quarra, furono confermati anche nelle altre edizioni Mario Trufelli ed Elio Sparano, e furono introdotte nel corso del programma due rubriche differenti alternandosi ogni sabato e in ogni settimana: “Macchine per la salute” e “L’altra medicina“.

Da lunedì 17 giugno 1985, la trasmissione va in onda anche nel pre-serale intitolato “L’angolo della salute”. In studio con Mario Trufelli, c’erano medici ed esperti. In occasione del suo 10º anno di vita, nella settimana dal 26 al 30 gennaio 1987 la trasmissione ha come titolo: “Check-up, dopo 10 anni”. Alla conduzione c’era sempre Luciano Lombardi. In estate del 1989, c’ era stata una edizione estiva di “Check-up”, sotto la conduzione del giornalista Mario Trufelli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net