domenica, Gennaio 23, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Il Provinciale” del 25 dicembre alle 14 su Rai 1: racconto del Vesuvio

Anticipazioni per “Il Provinciale” del 25 dicembre alle 14 su Rai 1: racconto del Vesuvio

il provinciale

Anticipazioni per “Il Provinciale” del 25 dicembre alle 14 su Rai 1: racconto del Vesuvio

(none)

Su Rai2 con Federico Quaranta ospite Enzo Avitabile 

Il viaggio natalizio di Federico Quaranta e “Il Provinciale”, in onda sabato 25 dicembre alle 14 su Rai2, parte dalla città di Napoli, dalle suggestive isole del Parco Marino della Gaiola per attraversare il cuore del centro storico, San Gregorio Armeno, con i maestri presepisti e gli artigiani della bellezza.

Saranno gli artisti e gli eroi di strada, insieme a musicisti del calibro di Enzo Avitabile, che proveranno a rispondere alla domanda che accompagnerà questo cammino: quanto sono legati alla presenza del Vesuvio la creatività, la cultura napoletana, il desiderio irrefrenabile di fare festa, e quell’abilità di arrangiarsi e di cavarsela sempre,? È il vulcano, bello e minaccioso, a insegnare a tutti che per vivere in maniera autentica non serve aspettare domani?

Si scoprirà percorrendo i vicoli dell’antica città di Ercolano e iniziando una salita che – tra boschi, sentieri, vulcanologi e maghi – porterà Federico Quaranta sulla bocca del grande cratere, un luogo che nel giorno di Natale sembra essere davvero l’ombelico del mondo.  

Il Provinciale è un programma di Giuseppe Bosin, Andrea Caterini, Francesco Lucibello, Domenico Nucera e Federico Quaranta. A cura di Simona Fuso e Valentina Loreto. Produttore esecutivo Alessandra Badioli. Regia di Manola Romizi.

Federico Quaranta (Genova27 marzo 1967[1]) è un conduttore radiofonicoconduttore televisivo e autore televisivo italiano.

Federico Quaranta, oltre a essere un conduttore radio-televisivo, è anche autore dei programmi che conduce. Dal 2003 è con Tinto (Nicola Prudente), Decanter su Rai Radio2.[2]

Dal 2005 realizza servizi televisivi in tema enogastronomico per Linea Verde Orizzonti, su Rai 1.

Nel 2008, entra nel Guinness World Records grazie a una eccezionale flûte da primato: alta 2,05 metri, 58 centimetri di diametro, su un gambo di appena 3 centimetri di diametro, riempita per l’occasione di Asti Spumante DOCG.[3]

Nel 2009 conduce, sempre insieme a Tinto (Nicola Prudente), il programma “Magica Italia, Turismo e Turisti” che va in onda la domenica mattina su Rai 1.

Dal 2012 è in onda su LA7 con un programma enogastronomico, Fuori di gusto (di cui è anche autore). Ad affiancarlo nella conduzione ci sono Vladimir Luxuria e Nicola Prudente.[4]

Dal 2013 è su Rai 1 con La prova del cuoco e Linea Verde Orizzonti.

Dal 2 giugno 2014 presenta, con Eleonora Daniele, la terza edizione di Estate in diretta.

Tra il 2015 e il 2017 ha condotto dieci puntate de La prova del Cuoco in sostituzione di Antonella Clerici per motivi di salute e professionali.[5]