sabato, Maggio 21, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film d’autore stasera in TV: “Il rapporto Pelican” sabato 9 aprile 2022

Il film d’autore stasera in TV: “Il rapporto Pelican” sabato 9 aprile 2022

il rapporto pelican

Il film d’autore stasera in TV: “Il rapporto Pelican” sabato 9 aprile 2022 alle 21 su Iris (Canale 22)

Il rapporto Pelican (1993).png

Il rapporto Pelican (The Pelican Brief) è un film del 1993 diretto da Alan J. Pakula con Denzel Washington e Julia Roberts, tratto dall’omonimo romanzo di John Grisham.

Darby Shaw, studentessa di legge, elabora un rapporto controverso riguardante le morti violente di due giudici della Corte Suprema avvenute in circostanze sospette: il primo, Rosenberg, ucciso con un colpo di pistola; il secondo, Jensen, ucciso in un cinema a luci rosse. Il rapporto ipotizza che dietro gli omicidi ci sia la mano di un potente industriale che aveva finanziato la campagna elettorale del presidente in carica degli Stati Uniti.

Il rapporto finisce nelle mani dell’FBI tramite Thomas Callahan, professore di legge e amante della studentessa. A causa dello scomodo fascicolo Darby diventa l’obiettivo da eliminare per evitare lo scandalo, il che dimostra che il rapporto afferma il vero. Grazie all’aiuto e al sostegno di Gray Grantham, giornalista del Washington Herald, Darby riesce a sopravvivere e i colpevoli vengono incriminati.

Il rapporto Pelican è un romanzo legal thriller scritto da John Grisham e pubblicato nel 1992 per la casa editrice Doubleday. In Italia è stato pubblicato dalla Arnoldo Mondadori Editore lo stesso anno. Dall’opera è stato tratto il film omonimo di Alan J. Pakula uscito nel 1993.

Nella stessa notte due giudici della Corte Suprema americana vengono trovati uccisi in due posti diversi. Nessuno riesce a scoprire il motivo delle tragiche morti, finché Darby Shaw, studentessa di legge, formula una tesi, denominata in seguito dall’F.B.I. “rapporto Pelican”. Il docente della ragazza consegna il rapporto a un amico dell’F.B.I.: all’apparenza è un’ipotesi come altre, in esso è descritto come mandante degli omicidi un magnate del petrolio, ansioso di vincere una causa per potere sfruttare un giacimento e per questo ha fatto assassinare i due giudici. Ma il magnate in questione è anche il maggiore finanziatore della campagna elettorale presidenziale, così la Casa Bianca insabbia l’ipotesi. Nonostante le manovre della Casa Bianca, il rapporto arriva fino al suddetto magnate, che decide così di assassinare tutte le persone che hanno visionato il rapporto. Il docente, nonché amante, di Darby e l’amico dell’F.B.I. vengono assassinati e i sicari sono sulle tracce anche della ragazza, che però riesce a eluderli per diverso tempo finché, stancatasi di fuggire, decide di mettersi in contatto con Gray Grantham, giornalista del Washington Post, che avrà così accesso al rapporto Pelican: insieme faranno le indagini necessarie per confermare la veridicità del rapporto, che in mancanza di prove non può essere pubblicato. Darby e Grantham riusciranno a concludere le indagini, il servizio sul rapporto Pelican e tutto ciò che concerne verrà pubblicato. Darby emigra poi ai Caraibi e poco dopo Gray la raggiunge: insieme si rifaranno una vita, anche sentimentale, tranquilla e agiata.

Regia di Alan J. Pakula

Con: Denzel Washington e Julia Roberts

Fonte: WIKIPEDIA