mercoledì, Agosto 10, 2022
Home > Abruzzo > Bucchianico, 78enne muore dopo essere stato aggredito dal nipote

Bucchianico, 78enne muore dopo essere stato aggredito dal nipote

aquila

Bucchianico, 78enne muore dopo essere stato aggredito dal nipote

BUCCHIANICO (CHIETI) – Non c’è stato nulla da fare per l’anziano di 78 anni colpito con sedia e aspirapolvere dal nipote 15enne. Il suo decesso è stato registrato questa notte presso l’ospedale di Pescara. Il ragazzo è stato arrestato inizialmente con l’accusa di tentato omicidio. Ora, chiaramente, il capo d’imputazione cambierà. La vicenda si colloca nella giornata di ieri. Da quanto è stato possibile apprendere, il giovane, che viveva con i nonni e sarebbe affetto da problemi psichici, sarebbe stato colpito da un raptus e si sarebbe sacgliato contro gli anziani.  Subito dopo i fatti, si è chiuso dentro la sua stanza da dove è uscito soltanto dopo l’intervento dei carabinieri. Il 78enne è stato ricoverato presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale di Pescara. Purtroppo non ce l’ha fatta.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net