sabato, Ottobre 1, 2022
Home > Italia > Il Comitato per gli Immigrati scrive ai Sindaci liguri: “Aiutate Massimo a trovare un lavoro”

Il Comitato per gli Immigrati scrive ai Sindaci liguri: “Aiutate Massimo a trovare un lavoro”

il comitato

Il Comitato per gli Immigrati scrive ai Sindaci liguri: “Aiutate Massimo a trovare un lavoro, le morosità lo hanno portato quasi a suicidarsi”

La Presidentessa del “Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione” e dell’Associazione culturale Liguria nel cuore Aleksandra Matikj ha scritto a tutti i Sindaci liguri per chiedere un’occupazione per Massimo, l’uomo che rimasto disoccupato, probabilmente in uno stato di shock e strozzato da troppi debiti, ha cercato di togliersi la vita dal Ponte Monumentale.

“Abbiamo tutti assistito al tragico gesto avvenuto a Genova l’altro giorno quando un marito e padre di famiglia ha cercato di suicidarsi perché rimasto senza un lavoro” – spiega la Matikj – “Per questo motivo oggi abbiamo scritto al Sindaco di Genova Marco Bucci ma essendo l’impiego di Pescatore che Massimo sta cercando, anche a tutti gli altri Sindaci della Liguria che mai si sa. Ci vorrebbe una Solidarietà reale, un lavoro concreto. Immediato. In modo che lui e la sua famiglia non finiscano in mezzo alla strada sfrattati. Perché più di un trattamento sanitario per sedarlo, crediamo che Massimo possa aver bisogno di lavorare. Ci siamo rivolti anche al Deputato Ligure Roberto Traversi che da sempre ha dato la disponibilità di aiutare, perché per qualche motivo ancora da capire il Reddito di Cittadinanza non gli è stato concesso. Parlando poco fa al telefono con il Giornalista Michele Varì che ha aiutato la vittima a scendere dal Ponte, si è compreso che molto probabilmente la sua domanda è stata presentata incompleta per cui sta cercando di rifare il tutto. Noi siamo disponibili di incontrare lui e la sua famiglia ed aiutarlo a rifare la domanda per ottenere una risposta sicura in merito.

Spero che questo nostro Appello possa aiutare una famiglia genovese, ligure, italiana che in questi tempi bui potrebbe essere salvata grazie alla rete che siamo riusciti a creare in quasi 20’anni di Volontariato. Noi, come sempre, davanti a situazioni simili, siamo disponibili a cercare di diffondere le situazioni del genere al fine di aiutare più vittime possibili di una crisi finanziaria in aumento.
Per le possibili offerte da lavoro per lui, potete scriverci via mail a comitato.no.discriminazione@al38e6s-w8jh4mx29i

Foto di Andrew Khoroshavin da Pixabay

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net