sabato, Aprile 20, 2024
Home > Marche > POR FESR 2021-2027, l’assessore Antonini incontra Cgil, Cisl e Uil

POR FESR 2021-2027, l’assessore Antonini incontra Cgil, Cisl e Uil

por

POR FESR 2021-2027, l’assessore Antonini incontra Cgil, Cisl e Uil – “Confronto e condivisione al fine di intercettare al meglio i bisogni del territorio e dare risposte concrete e rapide”. E’ quanto ha assicurato l’assessore alle Attività produttive Andrea Maria Antonini ai segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil che ha incontrato ieri mattina per presentare la programmazione delle risorse POR FESR 2021-27.

“Le priorità individuate dalla giunta regionale – ha detto Antonini – sono il sostegno agli investimenti produttivi, alla ricerca, all’innovazione e l’incremento reale dell’occupazione a tempo indeterminato con una specifica attenzione all’orientamento e alla formazione, la facilitazione nell’accesso al credito per le imprese anche medie e micro, l’internazionalizzazione, l’attrazione di investimenti esteri e la massima attenzione al settore energia, sia per fare fronte al caro bollette sia per intraprendere la strada delle comunità energetiche rinnovabili. Parliamo di temi fondamentali sui quali è essenziale un confronto tecnico e politico per condividere iniziative in virtù di una programmazione che potrebbe essere una grande occasione di utilizzo di decisivi strumenti per il territorio. Tra fondi europei strutturali e complementari, Pnrr, fondi sisma oltre a tutta la nuova programmazione del PSR, siamo di fronte ad un periodo epocale: con la ripartizione di queste   risorse a nostra disposizione, stiamo disegnando il futuro della regione nei prossimi dieci anni. Per questo è importante che associazioni, categorie e parti sociali siano coinvolti al fine di costruire il miglior percorso di crescita e sviluppo per le Marche. Continueremo quindi a vederci con incontri cadenzati e su temi specifici per discutere insieme le misure più utili al mondo del lavoro e delle imprese e valutare gli impatti di quelle già adottate, in modo da poter correggere il tiro se necessario”.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione realizza senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è l’Associazione culturale “La Nuova Italia”, che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori, che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net