lunedì, Giugno 24, 2024
Home > Anticipazioni TV > Il film drammatico stasera in TV: “Still Life” martedì 12 marzo 2024

Il film drammatico stasera in TV: “Still Life” martedì 12 marzo 2024

still life

Il film drammatico stasera in TV: “Still Life” martedì 12 marzo 2024 alle 21.15 su Rai 5 (Canale 23) – Still Life è un film del 2013 diretto da Uberto Pasolini ed interpretato da Eddie Marsan e Joanne Froggatt. Il film, sceneggiato e prodotto dallo stesso regista, è stato presentato alla 70ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, dove ha vinto il premio per la miglior regia nella sezione “Orizzonti”.

John May è un solitario funzionario comunale di Londra, il cui lavoro consiste nel rintracciare i parenti più prossimi delle persone morte in totale solitudine. May svolge il suo lavoro con estrema meticolosità e conduce una vita tranquilla e ordinaria, fatta di ossessivi riti quotidiani. Quando gli affidano il caso di Billy Stoke, un alcolizzato morto in solitudine a pochi passi da casa sua, inizia a raccogliere indizi sulla sua vita e a cercare le persone a cui era legato. Ma, a causa della crisi economica, gli viene comunicato che il suo ufficio sta per essere ridimensionato e che sarà licenziato.

John May non si abbatte e convince il capo a concedergli qualche giorno per portare a termine il suo ultimo caso. Durante le ricerche conosce Kelly, la figlia di Billy Stoke abbandonata durante l’infanzia. Nei suoi giri alla ricerca delle persone che hanno conosciuto Stoke, John May ha modo di riassaporare la vita. Purtroppo però l’uomo, dopo aver incontrato nuovamente Kelly, decisasi ad andare al funerale del padre e interessata a conoscere meglio John, muore investito da un bus.

Il suo funerale verrà celebrato nello stesso giorno di quello di Billy Stoke, che avrà intorno le sue figlie, la ex-compagna, la nipote, i vecchi commilitoni, i colleghi di lavoro, i compagni di sventura: tutte persone rintracciate da John May. Nel momento in cui tutte queste persone si allontanano, come d’incanto lo spirito di Billy Stoke e di tutti quelli che John May ha seguito nel suo lavoro, nel finale, risalgono dalle tombe e gli rendono omaggio.

Regia di Uberto Pasolini

Con Eddie Marsan e Joanne Froggatt

Fonte: WIKIPEDIA

Il ritratto di un diligente funzionario comunale inglese incaricato di rintracciare i parenti di persone decedute in totale solitudine: è una riflessione dolce-amara sulla vita e sulla morte il film di Uberto Pasolini “Still Life”, in onda martedì 12 marco alle 21.15 su Rai 5. Tra gli interpreti, Eddie Marsan, Joanne Froggatt, Karen Drury, Andrew Buchan, Ciaran McIntyre.  Meticoloso e organizzato fino all’ossessione, John May è un impiegato del Comune incaricato di trovare il parente più prossimo di coloro che sono morti in solitudine. Quando il suo reparto viene ridimensionato, John concentra i suoi sforzi sul suo ultimo caso. Inizierà così un viaggio liberatorio che gli permetterà di iniziare a vivere, finalmente, la sua vita. Opera seconda del regista, la pellicola ha vinto il Premio Orizzonti per la regia e il Premio Pasinetti come miglior film nell’ambito del Festival del Cinema di Venezia 2013, oltre che il premio Cicae-Cinema d’arte e d’essai e il premio cinematografico Civitas vitae prossima. Candidato al David di Donatello 2014 come miglior film europeo.

Foto interna ed esterna: https://www.amazon.it/EBOND-Che-pasticcio-Bridget-Jones/dp/B09NTLZ5RP