martedì, Ottobre 27, 2020
Home > Marche > San Benedetto del Tronto, in campo scuola con la Protezione civile

San Benedetto del Tronto, in campo scuola con la Protezione civile

Bando per accogliere giovani tra gli 11 e i 14 anni alla Sentina dal 27 agosto al 2 settembre, domande entro il 18 agosto

 

Anche quest’anno la Protezione Civile del Comune di San Benedetto, in adesione al progetto “Anch’io sono la protezione civile” organizzato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, propone  un campo scuola alle ragazze ed ai ragazzi di età compresa tra gli 11 e 14 anni: sono disponibili 30 posti. Le attività si svolgeranno nella Riserva naturale della Sentina, avranno come base la fattoria Ferri, e saranno curate dai volontari del Gruppo Comunale che si avvarranno anche di specialisti per le attività pratiche.

 

Sono previste attività in materia di conoscenza del sistema di protezione civile, antincendio boschivo e prevenzione incendi, sicurezza e assistenza in mare ed in spiaggia, salvaguardia dell’ambiente marino, tecniche di primo soccorso, visite guidate nella Riserva Naturale e al riconoscimento della flora e della fauna con addestramento al birdwatching, logistica e radiocomunicazione.

 

Il campo scuola si terrà dal 27 agosto al 2 settembre 2017 e prevede un’escursione di una giornata al “Bosco di Colle San Marco”. Il campo verrà allestito cercando di replicare la strutture di un campo di accoglienza della protezione civile: tendostruttura con tavoli e panche, tende con brandine, gruppo elettrogeno con torre – faro, servizi igienici. I partecipanti dovranno portare sacco letto o sacco a pelo per la notte.

 

La quota di iscrizione, comprensiva della copertura assicurativa, è di 30 euro e le domande vanno presentate entro venerdì 18 agosto.

 

Tutte le notizie e il modello di domanda sono disponibili all’URP o sul sito www.comunesbt.it (area tematica “altri bandi e avvisi”). Per ulteriori informazioni scrivere a protezionecivile@comunesbt.it oppure telefonare ai numeri  0735/794213- 272. Si può anche contattare il coordinatore dei volontari , cap. Vinicio Cipolloni della Polizia

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *