mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home > Marche > Torna la “Passeggiata alla Sentina in compagnia degli asinelli”

Torna la “Passeggiata alla Sentina in compagnia degli asinelli”

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 6 agosto alle ore 9,30 si terrà la dodicesima edizione della “Passeggiata alla Sentina in compagnia degli asinelli” con il ritrovo presso il pontino di Via del Cacciatore all’ingresso Nord della Riserva Sentina, Porto d’Ascoli.

Come tradizione l’evento estivo organizzato dall’Associazione Sentina con il patrocinio del Comune di San Benedetto del Tronto è rivolto soprattutto ai bambini e loro genitori che attraverso la passeggiata in compagnia degli asinelli potranno piacevolmente scoprire le bellezze della Riserva Naturale Regionale Sentina.

Il percorso di circa due kilometri (90 minuti) sarà assistito dalle guide e si articolerà tra i sentieri naturali della Sentina. Ci sarà una prima sosta nei pressi della Torre sul Porto, l’edificio più antico all’interno della Riserva (1543) , per poi proseguire verso i laghetti e terminare alla Fattoria Ferri dove ad attendere i partecipanti ci sarà l’abituale merenda naturale fatta di pane con l’olio, arricchita dai pomodori di nonna Solidea, l’anziana conduttrice nota a tutti i bambini del circondario poiché la sua fattoria è meta delle centinaia di scolaresche in visita alla Riserva Naturale.

Alla fattoria i bambini potranno visitare gli animali e giocare lontano dal traffico, immersi nella magnifica Riserva Naturale Regionale Sentina. Il rientro è previsto per le 12.

Per questa edizione l’organizzazione ha annunciato una novità: della ore 11,30 ci sarà la possibilità di usufruire del servizio bus navetta gratuito per il ritorno dalla fattoria verso il quartiere Sentina!

L’evento è a partecipazione libera, non occorre prenotazione e non ci sono costi da sostenere, tutto è offerto gratuitamente dall’Associazione Sentina che raccomanda ai partecipanti di venire esclusivamente a piedi oppure in bicicletta, sono vietate le automobili e qualsiasi veicolo a motore.
http://comunesbt.us14.list-manage1.com/track/click?u=cee83d27890e284441c7cbf86&id=cd1e799e61&e=c03c8e07d4

http://comunesbt.us14.list-manage.com/track/click?u=cee83d27890e284441c7cbf86&id=320672331c&e=c03c8e07d4

http://comunesbt.us14.list-manage.com/track/click?u=cee83d27890e284441c7cbf86&id=f4c2a89695&e=c03c8e07d4

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *