martedì, Ottobre 27, 2020
Home > Marche > Sezione aggiuntiva presso l’asilo nido “LO SCOIATTOLO”

Sezione aggiuntiva presso l’asilo nido “LO SCOIATTOLO”

ASCOLI PICENO – Tempo di crisi e di ristrettezze ma l’amministrazione comunale non arretra sul fronte delle famiglie e dell’infanzia. Particolare cura ed attenzione viene infatti riservata a quei servizi che sostengono la genitorialità e la formazione dei bambini, come in particolare la preziosa azione svolta dai nostri Asili nido.
È infatti partita il 2 ottobre una sezione aggiuntiva presso l’asilo nido “LO SCOIATTOLO” in Via Delle Verbene a Monticelli a seguito dall’esigenza manifestata dalle famiglie di usufruire del servizio. Questa nuova sezione, per la quale il comune ha stanziato con una variazione di bilancio 57.000 euro,  va ad aggiungersi alle tre già esistenti e accoglie 9 bambini. In totale il nido di Monticelli conta circa 39 piccoli utenti, da 0 a 36 mesi assistiti in modo amorevole e professionale da 8 educatrici, nel rispetto della proporzione di una educatrice ogni sette bambini prevista da normativa regionale e da 4 operatrici.
Gli altri due nidi comunali sono Lo scarabocchio che accoglie 39 bambini e dispone di 11 educatrici, e il nido  Zerotre in via Enna con 30 bambini e 6 educatrici.Una rete di  servizi a sostegno dell’infanzia e della famiglia, che si avvale anche di Ludoteche di servizi domiciliari e del Centro Perlafamiglia “Simona Orlini”.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *