lunedì, Novembre 23, 2020
Home > Marche > ECCELLENZE a TAVOLA, un inverno di gusto a San Benedetto del Tronto

ECCELLENZE a TAVOLA, un inverno di gusto a San Benedetto del Tronto

Da ottobre a gennaio San Benedetto del Tronto ospiterà “Eccellenze a Tavola”, un festival dedicato a tutto quello che rende unica la cultura gastronomica italiana. Formazione, perfezionamento e laboratori pratici per raccontare il meglio delle Marche e non solo.

Dall’ambizioso progetto dello chef locale Francesco Poliandri, tre fine settimana, da novembre a gennaio, porranno le Marche al centro della cultura enogastronomica italiana. Cinque grandi maestri della pasticceria, della panificazione, della cucina e del vino. La valorizzazione dei prodotti del territorio. Ecco l’identikit di Eccellenze a Tavola, un festival del gusto che si terrà, nella sua prima edizione, a San Benedetto del Tronto, cittadina della costa marchigiana già nota per le sue
belle spiagge, nella struttura dell’Istituto Alberghiero F. Buscemi, altra eccellenza locale dell’accoglienza.

Il programma della manifestazione si incentra sull’alta formazione dedicata a professionisti e appassionati. L’Istituto Alberghiero F.Buscemi ospiterà cinque seminari d’eccellenza:

 Leonardo Di Carlo – 4 novembre: “La pasticceria secondo Leonardo” – 5 novembre: “Una
colazione d’autore”. L’occasione coinciderà con il 1° Raduno nazionale del Fan Club del noto
pasticcere, che ha deciso didestinare tutto il suo cachet per la ricostruzione del Comune di
Arquata del Tronto, distrutto dal sisma di agosto 2016.
 Piergiorgio Giorilli – 2 dicembre: “Il pane ieri, oggi… domani”, anche qui 1° Raduno Fan
Club.
 Francesco Favorito – 3 dicembre: “Il mangiar sano… per tutti”, 1° Raduno Fan Club.
 Giuseppe Vaccarini – 13 gennaio: “I vini del territorio, degustazioni e abbinamenti”.
 Igles Corelli – 14 gennaio. “La cucina circolare: un approccio innovativo alle preparazioni in
cucina, che esalta i prodotti e riduce gli sprechi”.

Il programma di Eccellenze a Tavola si arricchisce di corsi pratici di perfezionamento su tecniche base della cucina italiana tenuti dallo chef sambenedettese Francesco Poliandri, che terrà anche dei corsi gratuiti per gli studenti dell’Istituto Alberghiero.
Per informazioni e iscrizioni sui seminari visitare il sito www.eccellenze.info o 3289424466.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *