venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Abruzzo > FRATELLI D’ITALIA – AN, ELETTI I 16 DELEGATI

FRATELLI D’ITALIA – AN, ELETTI I 16 DELEGATI

Si è tenuta a Giulianova l’assemblea provinciale di Fratelli d’Italia – AN che ha eletto i sedici delegati in vista del congresso nazionale che si svolgerà a Trieste a Dicembre. A coordinare i lavori Marta Schifone insieme a Paolo Vasanella locale portavoce del partito: “Sono veramente soddisfatto, l’assemblea ci offre dei segnali importanti e ci conferma che il partito si sta radicando sul territorio – introduce Vasanella – ci stiamo preparando per affrontare le prossime sfide elettorali che interesseranno anche la Città di Giulianova la quale vive una grave crisi. Offriremo un impegno leale agli altri partiti ed a quanti convergeranno sulla nostra proposta politica”.

“E’ stata una giornata di dibattito e confronto, in parte utile a trattare i temi della politica nazionale e la linea che sarà oggetto del prossimo congresso di Trieste – sostiene il portavoce provinciale Fornaciari – altrettanto importanti i numerosi spunti e riferimenti emersi sulle vicende che riguardano l’Abruzzo ed i nostri territori. Registriamo un crescente entusiasmo da parte dei nostri militanti, il miglior carburante per affrontare le future sfide”. Tra gli ospiti oltre ai dirigenti ed i militanti di Fratelli d’Italia – AN anche diversi esponenti del centrodestra teramano.

Soddisfatto anche il coordinatore regionale del partito Giandonato Morra: “Il numero di delegati eletti, cui si aggiungono quelli di diritto, è il frutto del lavoro svolto in questi pochi anni sul territorio, che ha portato alla nascita di nuovi circoli e alla conseguente crescita di iscritti – introduce Morra – il partito sta diventando consistente anche attraverso l’adesione di diversi giovani e questo non può che renderci felici perchè proprio loro saranno il futuro di Fratelli d’Italia”.

La delegazione sarà composta da Federico Carboni, Giuliano Ciccocelli, Roberta Di Addezio, Massimo Clementoni, Dario Olivieri, Franco Consorti, Massimo Figliola, Serafino Chiodi, Paolo Vasanella, Fabrizio Scardecchia, Marilù Mettimano, Iole Del Re, Gianluca Grimi, Andrea Borreca, Daniela Di Domenico ed Alessandro Mengoli oltre agli aventi diritto Giandonato Morra, Fabrizio Fornaciari, Raimondo Micheli, Francesco Di Giuseppe e Marilena Rossi.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *