mercoledì, Ottobre 21, 2020
Home > Abruzzo > Testimoni di Geova del Piceno e Val Vibrata in convegno a Roseto

Testimoni di Geova del Piceno e Val Vibrata in convegno a Roseto

< img src="https://www.la-notizia.net/testimoni" alt="testimoni"

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Saranno 1.800 i testimoni di Geova e altri interessati che si confronteranno domenica 19 novembre su un tema di grande attualità: la giustizia e il rispetto della legge cristiana in tempi turbolenti e contraddittori come quelli del presente.

La maggior parte dei partecipanti proverrà da Ascoli, Piceno, San Benedetto, dalla Vallata del Tronto e dalla Val Vibrata. Il tema dell’assemblea in programma è : “Non smettiamo di adempiere la legge del Cristo”, espressione questa tratta dalle Sacre Scritture, precisamente dalla lettera ai Galati capitolo 6 e versetto 2.

Durante il convegno verrà mostrato quanto la “legge del Cristo” sia attuale, pratica e comprensibile a differenza delle complicate e spesso e inapplicabili leggi umane. Le dieci relazioni in programma evidenzieranno come tutti possano ottenere benefici praticando la norma cristiana in famiglia, a scuola e individualmente. Anche l’ubbidire, atto quasi mai associato a qualcosa di gradevole, verrà considerato da una altro punto di vista, quello dei benefici e dei risultati piacevoli quando lo si esercita nei momenti appropriati. Altro fattore che verrà ampiamente analizzato è lo stretto legame tra l’esercizio della giustizia cristiana e l’altruismo.

Momenti salienti del programma saranno il discorso del battesimo in acqua che si terrà alle ore 11.35 e il discorso conclusivo, alle 14:55 dal tema: ” Amiamoci gli uni gli altri, come ci ha amato Gesù”. In questa ultima trattazione verrà ribadito quanto il comando da Cristo di amare il prossimo, generi vera serenità e pace, anche all’interno di una società travagliata come la nostra.

Per il raduno del 19 novembre, come per tutti gli incontri dei testimoni, l’ingresso è libero e non si effettuano raccolte di fondi.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito ufficiale al link: https://www.jw.org/it/pubblicazioni/libri/programma-assemblea-2018-br/

 

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *