venerdì, Settembre 25, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Segui la Cometa con Le Natalizie di Monteprandone: guida weekend fino al 26 dicembre

Segui la Cometa con Le Natalizie di Monteprandone: guida weekend fino al 26 dicembre

MONTEPRANDONE – Nuovi eventi in programma in pieno centro storico, passeggiando per il Borgo oppure partecipando alle iniziative messe in campo fino al prossimo 7 gennaio.

Molte le attività previste a partire dal pomeriggio del 23 dicembre. Dalle 15 alle 17 Babbo Natale porterà tanti regali a tutti i bimbi presenti in piazza Castello. L’iniziativa, curata dalla parrocchia di San Nicolò di Bari, si avvale della collaborazione delle mamme del Borgo. Per info: 3931209282

Sempre all’interno del centro storico è allestita presso Palazzo Parissi la 23° mostra nazionale di Arte presepiale “Segui la Cometa”, curata dalle associazioni “Segui la Cometa” e “Monsignor Eugenio Massi”. L’esposizione è visitabile tutti i giorni dalle 15 alle 19 ad ingresso gratuito.

Domenica 24 dicembre apre la tradizionale mostra dei Presepi dal Mondo presso il chiostro del Santuario di San Giacomo della Marca e Santa Maria delle Grazie. Curata personalmente da Padre Nicola Iachetti, l’esposizione conta oltre 800 natività già ospiti delle grandi città del Belgio. A questa si aggiungono i presepi movimentati di fra Carlo. La mostra è visitabile in orario 9-12 e 15-20 fino al 20 gennaio ad ingresso gratuito.

Il 26 dicembre torna “Le Natalizie” di Monteprandone, l’aperitour delle eccellenze gastronomiche marchigiane. Il cacao protagonista dell’aperitivo itinerante in via Corso. “Fulcro di questo appuntamento è l’arte gastronomica marchigiana a 360°, con particolare attenzione alle ricette della tradizione, valorizzando la cucina locale – spiegano gli organizzatori. Si partirà da Piazza dell’Aquila per gustare lo scrigno di brisée di cacao con verdure dell’ Osteria 1887 nello spazio Tremaroli su piazza dell’Aquila; si prosegue presso il Minimarket di Barbara Caponi per il pecorino su letto di cacao, seguita dal calice di Conte Rosso (rosso piceno DOC) de Il Conte Villa Prandone; proseguendo per lo SpaziomOHOc di Nazareno Luciani, ove è in bella mostra un inedito dell’artista, si troverà il panino di cacao con spezzatino speziato del Ristorante San Giacomo ed il calice di pecorino bio “Spiagge” della Cantina Il Sapore della Luna (vincitore di due medaglie d’oro al concorso internazionale “La Selezione del Sindaco” lo scorso luglio).

Presso gli spazi antistanti il Museo civico dei Codici di San Giacomo della Marca, si concluderà con la dolcezza frustingo della tradizione con cascata di cioccolato dell’Associazione Pro Loco Monteprandone, il punch al cioccolato del Caffè del borgo 1974 ed il vino cotto della cantina Bruni Nando. Presso TrArte pensieri sogni e realtà di Novelli Sonia la degustazione delle gelée di Val. Si potranno inoltre ammirare le opere artigianali della Falegnameria di Angelini Massimo presso lo spazio Tremaroli. Inoltre la Barberia di Marco Spina ospita il capolavoro fotografico “Il Paesino Racconta i suoi Eroi” di Alessia Spina. Per partecipare a Le Natalizie – Baci, abbracci e delizie basta recarsi dalle ore 17.30 nell’Aperipoint in Piazza dell’Aquila, 10 (spazio Informazione ed Accoglienza Turistica IAT) e acquistare il coupon di 10€ per addentrarsi nell’itinerario di gusto, arte, cultura e musica. Torna anche l’aperikids, l’aperitivo da degustare, per la prima volta tutto per i bambini, con quattro sfiziosità a 5€. Si confermano partners del progetto, la regione Marche, il Comune di Monteprandone, la Banca Picena Truentina, la Parrocchia San Nicolò di Bari.

Durante l’aperitour, il Borgo sarà avvolto dalle note dei Picari Frentani, zampognari del nuovo millennio a cura di Seventeen eventi. Sono Nicola Ceroli, Fabio Campitelli, Emanuele Di Meco e Marco De Vincentiis, giovani musicisti professionisti provenienti dal mondo del rock che hanno iniziato a suonare zampogna, cornamusa, ciaramella, percussioni e mandoloncello con un vasto repertorio di musica tradizionale abruzzesi e natalizia. Spazio alla cultura: il vecchio incasato offrirà anche la possibilità un tour guidato alle 17 dallo IAT per visitare gratuitamente i monumenti del Centro storico: Via Limbo, la casa natale ed il museo civico dei codici di san Giacomo della Marca, il Museo di Arte Sacra e la Chiesa Parrocchiale. Un programma corposo, pensato anche per i più piccoli, con momenti di condivisione ed allegria, baci, abbracci e delizie nell’insostituibile atmosfera del Natale intrisa di fede e rinnovo delle tradizioni, che abbraccia il Borgo di Monteprandone nella sua suggestiva ed antica bellezza.

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *