lunedì, Novembre 30, 2020
Home > Abruzzo > Shopping natalizio, cori gospel: Pescara fra le città più ambite per le Feste

Shopping natalizio, cori gospel: Pescara fra le città più ambite per le Feste

 

Fra cori gospel, il Pescara Christmas Festival e animazione musicale, continuano gli eventi di Natale nel centro commerciale naturale della città. Ieri l’animazione ha riguardato anche Piazza Duca con il Christmas Festival organizzato dalla Endas che ha creato movimento, occupato grandi e piccini con laboratori, musica, balli e sostenuto lo shopping anche nella zona nord della città.  Ma l’avvento offre eventi tutti i giorni: lo spettacolo delle Luci d’Artista che ha fatto entrare il capoluogo adriatico nel circuito delle luminarie d’arte che comprende Salerno e Torino.

Sempre in tema di luci, stasera con la prima di Transition parte anche Pescara Mapping 2017, il light show del videomapping architetturale 3D su Palazzo Arlecchino, giunto alla terza edizione. Dopo i successi del “Countdown” del 2015, firmato da Luca Agnani video projection mapping e del Festival “Pescara Mapping” che nel 2016 ha visto la partecipazione di 6 visual artists e di una giuria di fama internazionale. Il nuovo videomapping è stato realizzato dal gruppo Neo Visual Project di Ravenna, di Andrea Bernabini e Roberto Costantino, con le musiche di Gipo Gurrado, e con la direzione artistica di Silvia Moretta, che con Andrea Bernabini firma il concept dell’opera. Fatta la prima alle 18, i video si succederanno di mezz’ora in mezz’ora dalle 17,30 alle 20,30 con due speciali edizioni a Natale e Capodanno, con il countdown della mezzanotte e i fuochi d’artificio in versione solo video su palazzo Arlecchino.

Si accorciano le distanze con la fine dell’anno e con il nuovo concerto a piazza della Rinascita, Pescara torna ad essere una delle piazze italiane più vive e animate per il Capodanno. La festa per salutare il 2017 avrà come padrone di casa Vinicio Capossela che farà cantare e ballare la nostra Piazza Salotto con un grande concerto a partire dalle 22,30.

Non basta, si apre con Ermal Meta il 2018 dei grandi eventi del Comune di Pescara. Il 1° gennaio dalle ore 19 appuntamento in piazza della Rinascita per il concerto dell’artista italo-albanese, fra i favoriti della nuova edizione di Sanremo. Un evento organizzato dall’Assessorato a Turismo e Grandi Eventi, a cura della Best Eventi e in sinergia con Radio Parsifal, l’emittente pescarese che quest’anno compie 40 anni di attività. Anche questo concerto è gratuito. Abbiamo anticipato l’orario alle 19, per creare un circuito unico fatto di musica, shopping e turismo che sta generando tantissime prenotazioni da fuori regione. E per gennaio stiamo organizzando altri eventi, uno il 5 insieme alla Croce Rossa e poi per l’avvio dei saldi.

I dati e le presenze ci danno ragione e ci vedono terzi in Italia per la ripresa legata all’enogastronomia, ottavi per gli investimenti su cultura e intrattenimento. Facciamo tutto questo per far crescere la città e per farla diventare moderna e inserita in circuiti dove merita di stare e in grado di far finalmente decollare la nostra economia, come capita alle città delle regioni vicine, dove questa formula produce incoming imponenti e a cui Pescara si sta concretamente allineando”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *