giovedì, Dicembre 2, 2021
Home > Marche > Porto Recanati, violenza bestiale: aggredite e violentate dal branco

Porto Recanati, violenza bestiale: aggredite e violentate dal branco

lanuvio

PORTO RECANATI – Violenza bestiale fuori dalla discoteca. Due 17enni sono state aggredite e violentate dal branco dopo aver trascorso la serata in un locale della zona. Entrambe le ragazze sono marchigiane. I fatti risalgono alla notte tra Pasqua e Pasquetta.

Dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo, le due giovani sono uscite all’esterno del locale per prendere un po’ d’aria. Ed è stato in quel momento che ha avuto inizio l’incubo. Le due amiche sono state individuate da un gruppo di ragazzi, alcuni dei quali sembravano, almeno a giudicare dall’aspetto, di origine magrebina. Complice l’alcol, sono state condotte in un luogo lontano da occhi indiscreti, per poi essere malmenate e violentate.

L’abuso ha lasciato in loro segni indelebili, dopo la violenza, sono in ogni caso riuscite a tornare a casa. E per due giorni non hanno parlato. Poi non ce l’hanno fatta più. Una delle due è scoppiata in un pianto amaro di fronte alla mamma. E da lì sono state portate al Pronto soccorso di Fermo.  Sono risultate palesi, agli occhi del personale medico, gli abusi a cui sono state sottoposte. Le indagini sono ora in mano alla polizia di Fermo e di Civitanova Marche.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net