domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Marche > Abusivismo commerciale: sequestrata merce contraffatta a Lido Tre Archi

Abusivismo commerciale: sequestrata merce contraffatta a Lido Tre Archi

Operazione della Polizia Municipale di Fermo contro l’abusivismo commerciale: l’altro giorno agenti impegnati nelle ordinarie attività di controllo del territorio hanno sequestrato merce contraffatta a Lido Tre Archi, in particolare borse, portafogli, pochette di note marche e brand di moda.

Azione che dunque che è rientrata nelle funzioni svolte quotidianamente dalla Polizia Municipale, comandata da Antonio Dell’Arciprete, sull’intero territorio e d’estate in particolare sul litorale dove si svolgono i mercatini.

“Già dall’anno scorso si sta lavorando su questo fronte e i risultati si vedono in maniera palese – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro. Ovvio che non ci deve essere nè esagerazione nè si potrà immaginare che questo fenomeno sparisca totalmente però sono segni importanti, fatti sul territorio di Lido Tre Archi dagli agenti che operano nel quartiere con i primi finanziamenti del “bando periferie”. Un ringraziamento va agli operanti ed al Comandante che li coordina”.

“Nella normale attività di controllo sulla costa l’attività della Polizia Municipale registra anche queste operazioni che possono servire come deterrente ma che soprattutto vogliono tutelare i commercianti. Attività di controllo che proseguiranno e che hanno già determinato un decremento dell’abusivismo commerciale nei mercatini estivi” – ha aggiunto l’assessore alla Polizia Municipale Mauro Torresi.

Gli agenti, dopo il sequestro, hanno poi provveduto a completare l’iter  inviando gli atti alle autorità competenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net