giovedì, Gennaio 28, 2021
Home > Lazio > On your E-Marks. A Cori il primo meeting internazionale del progetto europeo

On your E-Marks. A Cori il primo meeting internazionale del progetto europeo

Dal 19 al 22 Novembre, la Città di Cori (LT) ospiterà le delegazioni di educatori e progettisti provenienti da Italia, Cipro, Spagna, Francia, Romania, Polonia, riuniti nella biblioteca comunale “Elio Filippo Accrocca” per il primo meeting internazionale del progetto europeo “On your E-Marks”. L’obiettivo è creare materiale innovativo facilmente fruibile sulle competenze strategiche del web, grafiche e delle arti digitali per migliorare conoscenze e abilità in materia sia dei formatori che degli imprenditori e degli altri operatori del sociale, anche per mezzo di strumenti educativi aperti come la formazione via internet tramite un corso online gratuito.

Questa tappa iniziale, organizzata nel paese lepino da APS Futuro Digitale, in collaborazione con il Comune di Cori e l’Associazione Culturale Arcadia, finanziata con fondi europei del programma Erasmus Plus, servirà a gettare le basi operative a livello territoriale e transnazionale e di supporto ad aziende, associazioni ed enti interessati, nonché a calendarizzare e definire il percorso programmatico dei prossimi due anni, che include già cinque incontri di lavoro e due di formazione; di questi ultimi due, uno dedicata a consulenti/formatori e l’altro a imprenditori/responsabili progettuali, da svolgersi, rispettivamente, in Francia e in Polonia.

La progettualità coinvolge un partenariato di istituti di formazione, del mondo dell’impresa e della consulenza, e partner tecnologici: capofila è la Cooperativa per lo Sviluppo della Creatività e dell’Innovazione (Marsiglia, Francia); a cui si affiancano l’Associazione Interculturale GoEurope (Valencia, Spagna), EuroSuccess Consulting (Nicosia, Cipro), Instalofi Levante Sl (Valencia, Spagna), la Fondazione per lo Sviluppo Imprenditoriale (Lublino, Polonia), Power Net Consulting (Bucarest, Romania) e l’Associazione di Promozione Sociale Futuro Digitale (Terranova da Sibari [CS], Calabria, Italia), presente anche a Cori da tre anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *