mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Marche > Porto San Giorgio, la Fontana di viale Cavallotti illuminata di viola per la “Giornata mondiale della prematurità”

Porto San Giorgio, la Fontana di viale Cavallotti illuminata di viola per la “Giornata mondiale della prematurità”

< img src="https://www.la-notizia.net/fontana" alt="fontana"

Il Comune aderisce e sostiene la campagna di sensibilizzazione della Sin (Società italiana di neonatologia) e della onlus Vivere sul tema delle nascite premature. Oggi, sabato 17 novembre, la fontana di viale Cavallotti sarà illuminata color viola in occasione della Giornata mondiale della Prematurità”, afferma l’assessore ai Servizi sociali Francesco Gramegna.

La Sin è una società non a fini di lucro che persegue e allarga gli scopi ed obiettivi del Gruppo di Lavoro di Neonatologia della Società Italiana di Pediatria (Sip). Ha più di 1.600 soci, tra medici specialisti in neonatologia operanti in ambito universitario e ospedaliero. 

La Sin si propone di favorire e promuovere la ricerca, la didattica e l’assistenza nell’ambito della Neonatologia, intesa quale disciplina che si occupa del neonato sano e patologico, ivi inclusa l’emergenza, la terapia intensiva neonatale, il trasporto del neonato e il follow-up; di favorire lo sviluppo, la standardizzazione e la valutazione delle metodologie di ricerca e di applicazione clinica in Neonatologia, anche mediante la costituzione di Gruppi di lavoro e Task Forces ad hoc.

Tutela inoltre la salute fisica e mentale del neonato e difende i diritti nella società, sin dal periodo prenatale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *