venerdì, giugno 21, 2019
Home > Abruzzo > Giulianova, la scomparsa di Roberto Trivelloni: trovato morto in casa, lascia un vuoto incolmabile

Giulianova, la scomparsa di Roberto Trivelloni: trovato morto in casa, lascia un vuoto incolmabile

GIULIANOVA – E’ stato trovato morto nella propria abitazione dai carabinieri di Giulianova Roberto Trivelloni, 58 anni, fulminato da un malore. A lanciare l’allarme erano stati alcuni vicini, che avevano riscontrato l’impossibilità di mettersi in contatto con lui. Quando i militari hanno fatto il proprio ingresso nella casa, l’uomo era a letto, con indosso il pigiama. Trivelloni, noto in città per la propria grande passione di tifoso del Giulianova, era benvoluto da tutti. La sua scomparsa lascia un grande vuoto in città. Aveva due fratelli, entrambi deceduti. La mamma è da tempo ricoverata in una Casa di Riposo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: