mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > La voce di tutti > Anticipazioni per “Non è l’Arena” di Giletti del 25 novembre: intervista a Virginia Raggi

Anticipazioni per “Non è l’Arena” di Giletti del 25 novembre: intervista a Virginia Raggi

Questa sera alle 20:30, su La7, Massimo Giletti condurrà la decima puntata della nuova stagione di “Non è l’Arena. In trasmissione ci sarà l’intervista della sindaca di Roma Virginia Raggi dopo la assoluzione bel processo per falso in atto pubblico ed attualmente alle prese con gli abbattimenti per abusi edilizi delle ville dei Casamonica al Quadraro.

Dopo 6 ore di camera di consiglio il Tribunale penale di Roma ha assolto Virginia Raggi dall’accusa di falso in atto pubblico per la nomina di Renato Marra alla Direzione Turismo del Campidoglio. Il giudice Roberto Ranazzi ha puntualizzato che la decisione è stata assunta “perché il fatto non costituisce reato”, Il pm Ielo aveva chiesto una condanna a 10 mesi. “Attendiamo le motivazioni per un eventuale appello” ha comunicato la Procura di Roma.

Per la sindaca Raggi la sentenza di assoluzione à giunta come un autentica liberazione dopo un periodo assai difficile fra gli attacchi dell’opposizione ed i contrasti interni sorti e poi sopiti all’interno del movimento.”Questa sentenza spazza via due anni di fango -ha commentato Virginia Raggi subito dopo la lettura del dispositivo- andiamo avanti a testa alta per Roma e per tutti i cittadini”.

Ed alla Raggi è giunta la solidarietà del fondatore del movimento Beppe Grillo che le ha inviato tramite il suo blog un forte abbraccio per aver sconfitto le calunnie che erano state indirizzate contro di lei.

Ma già ora sulla strada della giunta capitolina, dopo l’ostacolo del referendum consultivo indetto nella Capitale svoltosi 2 settimane fa sulla possibile privatizzazione del disastroso trasporto pubblico romano, le cui precarie condizioni sono state già affrontate da Massimo Giletti in relazione al caso scottante del licenziamento della sindacalista Micaela Quintavalle dall’azienda capitolina dei trasporti Atac, si profila il nuovo problema degli abbattimenti per abusi edilizi delle ville dei Casamonica al Quadraro.

A distanza di 21 dalla prima ordinanza di sgombero del 1997 per gli abusi edilizi riscontrati per di più all’interno di un sito archeologico la nuova Giunta pentastellata ha dimostrato di avere il coraggio di applicare le regole, nonostante le veementi proteste delle famiglie coinvolte e le ventilate richieste di risarcimento danni da parte dei legali dei Casamonica.

Tra gli ospiti in puntata ci saranno anche i giornalisti Alessandro Sallusti direttore responsabile del quotidiano il Giornale, Riccardo Barenghi e Luca Telese,.

Saranno inoltre presenti al dibattito in studio  Antonio Di Pietro, lo scrittore e giornalista Pietrangelo Buttafuoco, l’esponente di Forza Italia Nunzia De Girolamo e l’opinionista Francesca Barra..

Si prospetta quindi ancora una puntata di grande interesse stasera per “Non è l’Arena” alle 20:30 su La 7.