domenica, Maggio 9, 2021
Home > Lazio > Roma, scoperto un covo di ricettatori di veicoli

Roma, scoperto un covo di ricettatori di veicoli

< img src="https://www.la-notizia.net/roseto" alt="roseto"

Gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria della Sottosezione di Albano Laziale durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato due individui sospetti a bordo di un furgone.

Insospettiti dall’atteggiamento dei due, gli agenti hanno deciso di seguire i loro movimenti. Giunti all’altezza di via Sefro, vedevano il furgone introdursi all’interno del cortile di una abitazione. Osservandoli dalla recinzione esterna, gli agenti potevano chiaramente scorgere che dallo stesso mezzo veniva scaricata una moto Honda di colore nero, poi frettolosamente occultata dietro l’abitazione da un terzo soggetto che era li ad attenderli.

Intervenuti, gli agenti hanno accertato la provenienza furtiva della moto, che presentava chiari segni di manomissione al quadro di accensione e denunciato i due uomini in stato di libertà.

Arrestato, invece, l’uomo presente all’interno del cortile, M.R., in quanto, a seguito di perquisizione domiciliare, sono state rinvenute diverse parti di moto e autoveicoli smontati nonché centraline e chiavi alterate per l’accensione di motoveicoli.

L’arrestato condotto per l’udienza direttissima presso la Procura di Piazzale Clodio è stato condannato alla pena di un anno e 4 mesi di reclusione da scontare agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

Il motoveicolo è stato riconsegnato nell’immediatezza alla persona che ne aveva denunciato il furto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *