sabato, Gennaio 23, 2021
Home > Abruzzo > Venerdì la consegna a Nduccio del premio “Terra d’oro Cesare De Titta”

Venerdì la consegna a Nduccio del premio “Terra d’oro Cesare De Titta”

Roccascalegna (Ch) – Germano D’Aurelio, in arte “NDUCCIO”, si è aggiudicato il premio alla cultura “Terra d’Oro Cesare De Titta” giunto ormai alla sua V edizione.  La consegna del riconoscimento avverrà presso il Civico 20 RistorArtGallery la sera di venerdì 28 dicembre 2018 (a partire dalle ore 19.00), in occasione dello spettacolo teatral-musicale a cura di Carmine Di Donato “I Sentieri del Cuore * Serata di Autore”, dedicata al poeta dialettale locale Gabriele Di Donato (1928 – 2005), in occasione del novantesimo anniversario dalla sua nascita.
Il premio “Terra d’Oro Cesare De Titta” è dedicato all’Abruzzo e al poeta abruzzese Cesare De Titta (Sant’Eusanio del Sangro 1862 – 1933), autore di componimenti in italiano, latino e vernacolo abruzzese, entrato nella storia della letteratura abruzzese grazie all’opera “Le Canzoni abruzzesi” o “Canzoniere” (pubblicata da Carabba nel 1919, nel 1923 e infine ripubblicata in edizione critica nel 1992), esempio più importante del vernacolare abruzzese sotto-forma di monumentale raccolta di elegie e sonetti in dialetto frentano, in particolare nell’idioma dell’antica Monteclum, cioè Sant’Eusanio del Sangro.
All’evento, inoltre, parteciperanno: Raffaella Di Donato che si occuperà della lettura dei testi, Carmine Di Donato che sarà la voce narrante, e la Pleady Note a 36°x10 che curerà le musiche.
L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Agenzia di Promozione Culturale di Lanciano della Regione Abruzzo.
Per info su cena e spettacolo, tel.: 333/2728071 (prenotazione obbligatoria).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *