martedì, Gennaio 19, 2021
Home > Abruzzo > Il Coordinamento Comunale di Forza Italia Montorio al Vomano: “Confermiamo sfiducia all’operato del sindaco”

Il Coordinamento Comunale di Forza Italia Montorio al Vomano: “Confermiamo sfiducia all’operato del sindaco”

Riceviamo e pubblichiamo: “Il Coordinamento Comunale di Forza Italia Montorio al Vomano riunitosi, in tutte le sue componenti, in data 09/01/2019, a seguito dei noti eventi verificatisi negli ultimi giorni, dopo ampia discussione e dopo aver ascoltato i Consiglieri Alessia Nori e Giancarlo Di Marcantonio, ha deliberato decisione di formalizzare pieno dissenso nell’operato del Sindaco Facciolini in merito al comportamento assunto dallo stesso nei confronti dei suddetti Consiglieri, avendo dimostrato scarsa considerazione politica nei loro confronti fin dal giorno successivo alla vittoria elettorale, nonostante l’ampio consenso politico e territoriale determinante per la vittoria dell’allora coalizione di Cdx, ottenuto dai suddetti Consiglieri e dimostrato con le 474 preferenze accordate dai cittadini di Montorio.
Pertanto il nostro Coordinamento, dopo aver espresso più volte il disappunto e stupore, nonché il rammarico per le decisioni prese nei confronti dei Consiglieri Nori e Di Marcantonio, nel confermare la piena fiducia ed appoggio ai suddetti, manifesta la propria sfiducia all’operato politico del Sindaco e della sua Squadra di Governo revocando ogni appoggio alla stessa.
Infine si comunica che i Consiglieri A. Nori e G. Di Marcantonio, componenti del nuovo “Gruppo Misto”, sono pertanto da considerarsi come OPPOSIZIONE, inoltrando in concertazione con codesto Coordinamento, per i motivi sopra riportati , richiesta di dimissioni immediate al Sindaco ed alla Giunta al fine di rimettere il destino di Montorio al Vomano alla sovrana volontà popolare”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *