domenica, Ottobre 17, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “QUARTO GRADO” del 25 gennaio su RETE 4: gli omicidi di Stefania Crotti e di Desireè Piovanelli

Anticipazioni per “QUARTO GRADO” del 25 gennaio su RETE 4: gli omicidi di Stefania Crotti e di Desireè Piovanelli

quarto grado

Anticipazioni per “QUARTO GRADO” del 25 gennaio su RETE 4: gli omicidi di Stefania Crotti e di Desireè Piovanelli

Questa sera alle 21:25, su RETE 4 in onda la terza puntata del 2019 – decima stagione del programma – di “QUARTO GRADO” il popolare programma di cronaca nera condotto da Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero.

La nuova puntata indagherà sullo stratagemma utilizzato dalla ex amante del marito Chiara Alessandri per attirarla in trappola nel garage di Erbusco in cui è morta. Le forze dell’ordine ritengono che quello della Alessandri possa essere stato un omicidio volontario, anche se l’indagata si difende sostenendo che Stefania sia stata vittima di un caso accidentale e che ha nascosto il suo cadavere solo per paura.

Il secondo approfondimento riguarda il caso di Desireè Piovanelli, la ragazzina di 14 anni uccisa nel 2002 in una cascina di Leno.

Quel giorno l’adolescente era uscita di casa per andare a studiare da una amica ma era stata bloccata dal vicino di casa che l’aveva attirata nella cascina per un tentativo di stupro di gruppo, concluso con un omicidio perpetrato con una serie di coltellate. Oggi tre dei colpevoli – allora adolescenti – sono in libertà  mentre l’adulto continua a scontare la pena di 30 anni inflitta in terzo grado di giudizio.

In studio si farà quindi il punto sulle indagini che riguardano i terribili omicidi trattati.

Ancora una puntata di grande interesse quindi per “”Quarto Grado” stasera alle 21:25, su RETE 4.