giovedì, agosto 22, 2019
Home > Lazio > L’Olio delle Colline, il convegno a Latina

L’Olio delle Colline, il convegno a Latina

Il 9 e 10 Febbraio al Palazzo M di Latina la vetrina delle eccellenze agroalimentari. Il Salone sarà inaugurato dal confronto sull’attualità e le prospettive del settore.

Il 9 e il 10 Febbraio, al Palazzo M di Latina, si terrà “EXPO: Salone dell’Olio, delle Olive e dei Sapori Pontini”, la vetrina delle eccellenze enogastronomiche, olivicole ed olearie, ideata dalla XIII Comunità Montana Lepini ed Ausoni ed organizzata dal CAPOL, con il patrocinio di: Regione Lazio, ARSIAL, Compagnia Lepini, Provincia Latina, Comune Latina, Camera Commercio Latina, XXII Comunità Montana Aurunci e Ausoni, UNAPROL, LILT Latina, Bio Campus, Slow Food Latina. Partecipano: ASPOL, IIS Alberghiero “San Benedetto” Latina, Chi dice donna, Agroalimentare in Rosa. La manifestazione ospiterà al suo interno e sarà aperta dal XIV Concorso “L’Olio delle Colline”.

Nella mattinata inaugurale si svolgerà il convegno “Paesaggi dell’Extravergine e Buona Pratica Agricola dei Lepini, Ausoni e Aurunci” moderato da Roberto Campagna (giornalista) al quale interverranno: Luigi Centauri (Pres. Capol), Damiano Coletta (Sind. Comune Latina), Carlo Medici (Pres. Prov. Latina), Carlo Hausmann (Dir. Gen. Agro Camera), Maurizio Servili (Prof. Univ. Studi Perugia), Giulio Scatolini (Capo panel C.O.I.), Flavio Berilli (Dir. ICQRF – MIPAAFT), Giuseppe Persi (Com. CUTFAA Latina), Luciano Massimo (D. ADA Lazio Sud – Regione Lazio) Eugenio Lendaro (Prof. Univ. Sapienza Roma – Polo pontino), Alessandro Rossi (Pres. LILT Sez. Latina).


A seguire: Mauro Zappia (Comm, CCIA Latina), Onorato Nardacci (Pres. XIII C.M.), Cosimo Peduto (Pres. ASI RM – LT), Vicenzo Lifranchi (D.S. “San Benedetto”), David Granieri (Pres. Unaprol), Cosmo Di Russo (Pres. ASPOL), I contributi, introdotti dalla presentazione fotografica delle aziende olivicole dei Lepini, Ausoni e Aurunci, saranno intervallati dalle premiazioni dei vincitori dei concorsi “L’Olio delle Colline”“DOP Colline Pontine”“Miglior Olio Biologico”“Migliore Confezione ed Etichetta”“Paesaggi dell’Extravergine e Buona pratica agricola”.  Gli studenti del Liceo Artistico Statale Latina, su iniziativa del MADXI, realizzeranno delle tele sull’olivicoltura, esposte poi al salone.

Si parlerà de “Il futuro dell’olio d’oliva nello scenario competitivo del nuovo mercato alimentare”, “Qualità dell’EVO: da condimento ad ingrediente”, “Identità sensoriale dell’olio extravergine di oliva Itrana”. Il dibattito sull’attualità del settore riprenderà nel pomeriggio alle ore 14:30 con la tavola rotonda “Prospettive della filiera olivicola pontina: azioni di sviluppo e tutela”. Domenica 10 Febbraio alle ore 11.00 invece si terrà il convegno “Tra Cultura, Storia e Natura” che verterà sul marchio DE.CO., per il cui ottenimento la XIII Comunità Montana si è fatta promotrice presso la Regione Lazio, per la quale sarà presente in serata Enrica Onorati (Ass.re Agricoltura).

Nelle due giornate gli operatori dell’agroalimentare aderenti allestiranno i propri banchi e stand promozionali. Nell’area show cooking si effettueranno dimostrazioni e degustazioni guidate e informate, l’invito all’assaggio degli oli classificati e dei prodotti tipici pontini, riproposti anche nell’Happy Hour del 10, alle ore 12:30. Domenica alle ore 18:00 ci sarà il laboratorio “Manimpasta”. Ci saranno inoltre i concorsi a premi “EVO:Olio Extra Vergine Pontino” (Sabato 9, ore 17:00), “Assaggiatore per un giorno” (Domenica 10, ore 16:00) e “Assaggiatori a confronto”(Domenica 10, ore 17:00).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: