sabato, Maggio 30, 2020
Home > Marche > Senigallia, in manette l’autore degli attacchi incendiari nella Cattedrale San Pietro Apostolo

Senigallia, in manette l’autore degli attacchi incendiari nella Cattedrale San Pietro Apostolo

< img src="https://www.la-notizia.net/ascoli-piceno" alt="ascoli piceno"

SENIGALLIA – Finisce in manette l’autore degli attacchi incendiari nella Cattedrale San Pietro Apostolo. Nell’arco di poco tempo avrebbe dato il via a due tentati incendi e ad un rogo in piena regola. Arrestato in relazione ai fatti un uomo di 33 anni nato in provincia di Forlì Cesena. Sulla sua testa pende l’accusa di danneggiamento aggravato dall’essere avvenuto in un luogo di culto. L’uomo ha ammesso le proprie responsabilita’. Il 33enne avrebbe appiccato le fiamme dando fuoco ad una tovaglia sotto l’altare. Le fiamme erano poi state spente dal parroco e dai fedeli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *