sabato, luglio 20, 2019
Home > Abruzzo > Teramo, il pm Bruno Auriemma ancora in Rianimazione

Teramo, il pm Bruno Auriemma ancora in Rianimazione

< img src="https://www.la-notizia.net/bruno-auriemma" alt="bruno auriemma"
TERAMO – E’ ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Mazzini” di Teramo, il pm Bruno Auriemma, volato giu’, la mattina del 14 aprile, dal ponte San Francesco. Sulle sue attuali condizioni non trapela attualmente molto. Probabilmente si potra’ sapere qualcosa di piu’ preciso nel corso della prossima settimana. L’ultimo bollettino diramato dal Presidio Ospedaliero di Teramo parlava in ogni caso di “parametri vitali in miglioramento”.
Il che lascia ben sperare in una prossima ripresa. Tuttavia si dovranno attendere ulteriori riscontri oggettivi per poter tirare un sospiro di sollievo. “Il paziente, sedato, è ricoverato in Rianimazione con parametri vitali in miglioramento. La Prognosi rimane ancora riservata”. Questo l’ultimo bollettino medico emesso il 19 aprile scorso.
A lanciare l’allarme era stato un passante, che si trovava sullo stesso ponte e che si e’ trovato di fronte alla scena, vedendolo precipitare da un’altezza di circa 12 metri, sul lato del ponte che sovrasta la strada verso via Rivacciolo.  Il pm Bruno Auriemma, subito dopo i fatti, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico al quale hanno preso parte più equipe.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: