martedì, Ottobre 26, 2021
Home > Mondo > Terremoto in Cina: almeno 125 morti

Terremoto in Cina: almeno 125 morti

< img src="https://www.la-notizia.net/terremoto" alt="terremoto"

Una missione di salvataggio è in corso sotto forti piogge in Cina dopo che un forte terremoto di magnitudo 6.0 ha colpito la provincia cinese del Sichuan, uccidendo almeno 12 persone e ferendone altre 125.

Il terremoto ha colpito a circa 10.55pm ora locale (12.55 AM AEST) a una profondità di 16 km, secondo l’Istituto sismologico cinese. 

Una serie di almeno quattro scosse di assestamento, la più grande delle quali aveva una magnitudo di 5,1, ha avuto luogo luogo nei 40 minuti seguenti. Il sisma ha causato il crollo di diversi edifici,tra cui un hotel nella contea di Changning, e il danneggiamento di diverse strade. Il ministero delle Emergenze ha annunciato l’invio di vigili del fuoco e altro personale specializzato, e riferito che sono state spedite 5.000 tende, 10 mila letti pieghevoli e 20.000 coperte, ma stamane i soccorsi sono ostacolati dalla pioggia sulle aree colpite.

Un hotel vicino all’epicentro è crollato, ma non è stato immediatamente chiaro se ci siano state vittime o meno. Crepe sono apparse in diverse autostrade della zona.

La TV di stato CCTV ha mostrato filmati di soccorritori che portano un superstite fuori dalle macerie di un edificio su una barella. Le immagini della contea di Changning hanno mostrato che un palo dell’elettricità che si era abbattuto sul tetto di un edificio.

Otto persone sono morte nella contea di Changning e altre tre nella contea di Qixian, ha detto il governo della città di Yibin nel suo account Weibo su Twitter. I soccorritori hanno estratto sei corpi e sette sopravvissuti dagli edifici, ha aggiunto. Più di 300 vigili del fuoco sono stati inviati sulla posto. I terremoti colpiscono regolarmente il Sichuan, dove un potente terremoto di magnitudo 7.9 ha lasciato 87.000 morti o dispersi nel 2008. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net