mercoledì, Maggio 12, 2021
Home > Marche > Ascoli Piceno, decide di farla finita e senza dire nulla a nessuno sparisce: trovata appena in tempo

Ascoli Piceno, decide di farla finita e senza dire nulla a nessuno sparisce: trovata appena in tempo

< img src="https://www.la-notizia.net/ascoli" alt="ascoli"

ASCOLI PICENO – Ci duole e non poco scrivere di queste storie, che sembrano sempre più frequenti e che appartengono ormai forse a noi tutti. Storie di matrimoni in crisi, di disperazione, di dolore. Ma che, fortunatamente, non sempre finiscono in tragedia. E’ accaduto sabato scorso, in provincia. Non diamo ulteriori riferimenti per ovvi motivi e per tutelare le persone. Era da poco trascorsa l’ora di pranzo. L’ennesimo litigio furibondo a casa. Lei non ce la fa più. E all’ennessima umiliazione, sentendosi inutile e stanca, decide di farla finita.

Nessuna chiamata alle forze dell’ordine, nessun biglietto d’addio e nessun avviso. Prende l’auto ed esce di casa, con il preciso intento di chiudere la sua vita e, magari, così, di poter “finalmente” riposare. In alcuni casi smettere di esistere viene infatti vista come l’unica via di fuga, quando tutto il resto è talmente opprimente che anche la morte sembra un’opportunità migliore. Rimane in auto per un po’, pensa a tutto. Poi si decide. Scende dal veicolo, mette i propri effetti personali nel portabagagli, e si incammina. Lentamente, come se volesse scandire ogni singolo attimo. Porta con sè solo il cellulare. Che aveva già spento. Forse per fare le ultime chiamate prima di smettere di esistere. Solo per parlare con le persone importanti, ma senza fare riferimenti a quanto le sta per accadere. Alla fine però decide di lasciarlo spento. A che serve alla fine telefonare? Poi, con le lacrime agli occhi e sentendo dentro di sè che la vita per lei non ha più alcun senso, chiude ogni contatto e si decide. Nel frattempo però i suoi genitori, preoccupati della situazione che sta vivendo, la chiamano e non riescono a rintracciarla. Chiamano il marito, che si mette sulle sue tracce. E, proprio grazie al telefono, di cui condivide per quanto riguarda navigatore e Gps l’account con la moglie, riesce a capire dove si trova a partire dai suoi ultimi spostamenti. Appena in tempo. Cinque minuti in più e sarebbe accaduto il peggio. Da quanto è stato dato sapere, ora stanno provando a risolvere la situazione facendosi aiutare. Altrimenti divideranno le proprie strade, ma in maniera civile. Che vada in un modo o nell’altro, la vita è un bene prezioso e buttarla via è un peccato. Perchè, in ogni caso, anche se si soffre, è un dono.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net 

 

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.