lunedì, Aprile 19, 2021
Home > Marche > San Benedetto, la fibra ottica passa per l’IPSIA

San Benedetto, la fibra ottica passa per l’IPSIA

< img src="https://www.la-notizia.net/fibra" alt="fibra"

di Luigi Verdecchia

 

Martedì 24 settembre dalle ore 14.30 alle ore 18.30 presso l’IPSIA “A. Guastaferro” di San Benedetto del Tronto si svolgerà un incontro organizzato dall’UNAE Marche relativo alle potenzialità della fibra ottica in relazione al suo crescente utilizzo.

 

Un evento di respiro regionale è quello organizzato dall’UNAE Marche, Istituto di qualificazione delle imprese installatrici di impianti elettrici ed elettronici presso l’Istituto Professionale di San Benedetto del Tronto, realtà volta all’inserimento lavorativo dei propri studenti, e che punta all’aggiornamento e all’innovazione tecnologica per consolidare il legame crescente tra Istituto ed aziende del territorio con le loro associazioni di riferimento.

 

UNA Marche è una associazione tra imprese impegnata sul territorio nella formazione e aggiornamento delle imprese installatrici; in accordo a queste politiche, ha promosso questo incontro curato da Schneider Electric con la finalità di fornire gli strumenti per comprendere le tecniche alla base della costruzione, trasmissione, architettura e modalità di connessione di un sistema in fibra ottica a servizio di edifici civili e produttivi. All’iniziativa parteciperanno numerose aziende installatrici, progettisti delle province di Ascoli e Fermo e una consistente delegazione di docenti e studenti dell’Ipsia “Antonio Guastaferro”.

 

L’incontro, che è in collaborazione con Schneider Electric Spa e CNA di Ascoli Piceno, ha il patrocinio dell’Ordine degli Ingegneri e del Collegio dei Periti e Periti Laureati delle province di Ascoli e Fermo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *