sabato, Ottobre 24, 2020
Home > Abruzzo > Femminicidio, lunedì a Nereto l’iniziativa del Pd Abruzzo con la senatrice Valente

Femminicidio, lunedì a Nereto l’iniziativa del Pd Abruzzo con la senatrice Valente

Lunedì 4 novembre a Nereto incontro PD sulla violenza contro le donne. Pepe: “lavoriamo con progetti seri ed iniziative per debellare la piaga dei femminicidi”.

Lunedì 4 novembre il PD Abruzzo e la Conferenza delle Donne Democratiche Abruzzesi hanno organizzato una iniziativa a Nereto, presso la Sala Allende del Comune, per parlare del tema del femminicidio ed affrontare, tutti assieme, l’annoso problema della violenza sulle donne.

Purtroppo la nostra provincia continua a far registrare un crescente e preoccupante numero di casi di cronaca, sfociati purtroppo nell’omicidio di Mahaela Roua di qualche settimana fa proprio a Nereto” dichiara il Consigliere e Vice Capogruppo Regionale del Pd, Dino Pepe. “E’ quindi fondamentale tenere alta l’attenzione su questa problematica, affrontarla in maniera serie e senza banalizzare il tema del femminicidio tenendo a mente l’importanza di educare, sin dalle giovani generazioni, al rispetto dei diritti sacri ed inviolabili delle persone, partendo da una seria educazione ai sentimenti ed ai rapporti umani ed affettivi”.

All’appuntamento in Val Vibrata parteciperà anche la Senatrice Valeria Valente, Presidente della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul femminicidio, nonché su ogni forma di violenza di genere. “La Commissione sta svolgendo un lavoro attento e meticoloso su questo tema, serve però uno scatto in avanti, delle risorse da dedicare alla prevenzione di questo odioso fenomeno ed al sostegno per le donne colpite e per i loro famigliari – conclude Pepe – la politica tutta deve investire sulla sicurezza delle donne, è troppo importante questo tema, in ballo c’è infatti il futuro di una generazione che dovrà, gioco forza, crescere con dei valori sani. Ci tengo a ringraziare il Segretario Regionale, Michele Fina, per aver scelto la nostra provincia per questo appuntamento ed aver portato una così importante relatrice come la Senatrice Valeria Valente”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *