giovedì, Ottobre 29, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 2 dicembre alle 21.25 su RETE 4: faccia a faccia con Giorgia Meloni

Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 2 dicembre alle 21.25 su RETE 4: faccia a faccia con Giorgia Meloni

Anticipazioni per “Quarta Repubblica” del 2 dicembre alle 21.25 su RETE 4: faccia a faccia con Giorgia Meloni
Nicola Porro intervista Giorgia Meloni a “Quarta Repubblica” Lunedì 2 dicembre, in prima serata su Retequattro, nel nuovo appuntamento con “Quarta Repubblica”, il talk show di politica ed economia, Nicola Porro intervisterà la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni (registrazione alle ore 19.00 circa) con la quale si discuterà dei diversi scontri al di fuori e dentro il governo, con particolare attenzione al Mes, il Fondo Salva Stati, proprio nel giorno delle comunicazioni del premier Giuseppe Conte alle Camere. Sulla questione, Tecnè mostrerà, in esclusiva per “Quarta Repubblica”, i risultati degli ultimi sondaggi. Con servizi, testimonianze e dibattiti in studio, sarà analizzato anche il “braccio di ferro” tra la magistratura e il fondatore di Italia Viva Matteo Renzi, in seguito all’inchiesta della Procura di Firenze sui finanziamenti alla fondazione Open. Infine, con un reportage dalla Germania, ampio spazio al tema dell’immigrazione: continuano ad essere rimandati in aereo i migranti sbarcati sulle nostre coste, per poi dirigersi nei Paesi del Nord Europa. Tra gli altri ospiti della serata: l’ex ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli (Pd), il deputato della Lega Lorenzo Fontana, l’ex coordinatore nazionale di FdI Guido Crosetto, il deputato Maurizio Lupi, il sociologo Luca Ricolfi, il direttore de “Il Giornale” Alessandro Sallusti, il direttore de “La Notizia” Gaetano Pedullà, i giornalisti Aldo CazzulloFerruccio SansaLuca TelesePaolo Guzzanti e Piero Sansonetti.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *