sabato, Novembre 27, 2021
Home > Marche > Regione Marche, Sciapichetti accoglie delegazione cinese: nuove prospettive per l’economia marchigiana

Regione Marche, Sciapichetti accoglie delegazione cinese: nuove prospettive per l’economia marchigiana

sciapichetti

di Anna Maria Cecchini

Ieri mattina l’Assessore Angelo Sciapichetti ha incontrato una folta delegazione cinese proveniente dalla provincia di Jiangxi, composta da amministratori locali, rappresentanti del mondo produttivo e del commercio, e degli affari esteri, guidata da Zhao Liping, segretario generale del Comitato Provinciale. L’incontro è una nuova testimonianza della imperitura relazione di amicizia esistente tra le Marche con la Fondazione internazionale Padre Matteo Ricci e la Cina, sancito come ha ricordato il Presidente Dario Gradoni, dalla lunga permanenza del missionario gesuita, i cui natali sono maceratesi, protrattasi dal 1593 al 1598 proprio nella provincia di Jiangxi.

Rapporti culturali e commerciali che verranno rafforzati ed incrementati, come annunciato oggi, dall’Assessore regionale all’Ambiente, in quanto sono stati presi accordi con la più importante agenzia turistica cinese per garantire collegamenti con l’aeroporto delle Marche, rilanciando da un lato lo scalo e dall’altro, riconoscendo alla Cina il ruolo di patner economico privilegiato. Macerata poi ospiterà anche la sede dell’Istituto Confucio, futura sede di possibili relazioni internazionali tra l’Italia, l’Europa e la Cina.

Presente all’incontro, oltre all’Assessore Sciapichetti, il dirigente del Servizio valorizzazione e promozione Raimondo Orsetti, che ha sottolineato l’esistenza di un proficuo rapporto commerciale e di iniziative culturali tra la nostra Regione e le 4 province cinesi, testimoniato anche dalla nostra partecipazione alle mostre e agli eventi culturali che si sono tenuti in Cina in occasione dei festeggiamenti per il IV centenario della morte di Matteo Ricci nel 2010. Molto sentiti i ringraziamenti di Zhao Liping, a capo della delegazione, il quale ha ricordato come i valori dell’amicizia e dell’accoglienza, condivisi con il Padre gesuita, siano fondamentali anche per uno sviluppo economico e degni di essere trasmessi alle future generazioni.

Zhao Liping ha poi tracciato un resoconto della realtà socio-economica della provincia centro meridionale di Jiangxi, delineandone i confini e descrivendone le caratteristiche fisico ambientali. La provincia che si estende per 166.900kmq, conta 46 milioni di abitanti e un Pil di oltre 8%, famosa per la porcellana da oltre 1000 anni, potrebbe diventare presto una nostra nuova patner commerciale sulla scia anche di quel memorandum governativo “ La via della Seta “, risalente al maggio 2017. Al termine dell’incontro a sugellare i rapporti di amicizia, stima, collaborazione, sviluppo economico e culturale, lo scambio di doni. L’Assessore Angelo Sciapichetti ha offerto in cadeau un cofanetto contenente la preziosa carta di Fabriano e un volume sui Borghi storici delle Marche, ed ha ricevuto da Zhao Liping un piatto in porcellana ed un volume sui paesaggi della provincia cinese.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net