mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home > Abruzzo > Pepe porta in Consiglio regionale la problematica della Casa di Riposo “C. Campanini” di Sant’Omero

Pepe porta in Consiglio regionale la problematica della Casa di Riposo “C. Campanini” di Sant’Omero

pepe

Il Consigliere e Vice Capogruppo Regionale del Pd, Dino Pepe, ha presentato una interpellanza al Presidente della Giunta, Marco Marsilio, e al suo Assessore delegato, Piero Fioretti, per conoscere le intenzioni del governo regionale relative al futuro della Casa di Riposo “C. Campanini” di Sant’Omero. Dopo l’appello inascoltato degli amministratori locali (Comune di Sant’Omero e Unione dei Comuni “Val Vibrata”) il futuro della casa di riposo di Sant’Omero arriva in Regione e, grazie ai Capigruppo consiliari, l’interpellanza sarà discussa al prossimo Consiglio convocato dal Presidente Sospiri il 10 dicembre.

L’interpellanza chiede al Governatore, Marco Marsilio, e all’Assessore competente, Piero Fioretti, quali misure urgenti e azioni specifiche la Giunta regionale intende adottare al fine di risolvere le problematiche relative alla sede della Casa di Riposo “C. Campanini” di Sant’Omero ed entro quanto tempo, e con quale dettagliato crono-programma, il governo regionale intende attuare tali interventi” dichiara Dino Pepe. “Si tratta infatti di una struttura storica, a cui la precedente Giunta aveva concesso 160 mila euro per lavori di manutenzione straordinaria ed adeguamento strutturale. La casa di riposo ha sempre svolto un’attività egregia e meritoria per l’intero territorio vibratiano grazie all’impegno del Comune di Sant’Omero, della Asl e della Asp. Alla Regione viene chiesto di impegnarsi ulteriormente affinché vengano superate le criticità, attualmente, infatti, la struttura è ospitata temporaneamente in un immobile comunale. E’ bene ricordare che nella struttura sono ospitati oltre 20 utenti ed il suo destino coinvolge, oltre a tante famiglie, anche 22 operatori che vi lavorano. La struttura dell’ex Ospedale, dopo un lungo contenzioso con il comune, è diventata di proprietà della Asl”.

Pepe: “Ci auguriamo venga confermato l’impegno assunto”

Ci auguriamo che, nel corso del prossimo Consiglio Regionale, il Presidente Marsilio confermi l’impegno assunto in campagna elettorale e risponda concretamente alle esigenze del territorio vibratiano” conclude Pepe. “E’ utile ricordare infatti che il Presidente Marsilio, in occasione delle elezioni amministrative al comune di Sant’Omero della scorsa primavera, tenne un comizio proprio davanti la Casa di Riposo rassicurando tutti sul suo futuro. Purtroppo però, di lì a poco, la struttura ha chiuso i battenti. Il prossimo Consiglio sarà quindi l’occasione per conoscere il vero intento del Governo regionale circa il futuro della Casa di Riposo “C. Campanini” e per il Presidente Marsilio di rispettare gli impegni assunti in campagna elettorale”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *