giovedì, Ottobre 29, 2020
Home > Lazio > Cori valle in festa, con la trilogia di eventi per l’Immacolata

Cori valle in festa, con la trilogia di eventi per l’Immacolata

cori

Cori valle in festa, con la trilogia di eventi per l’Immacolata: “Luci a San Michele”, “Aspettando il Natale”, “Fashon in Move”

Il Sindaco Mauro De Lillis: “Insieme, con il contributo di tanti, siamo riusciti a rendere ancor più straordinaria la nostra comunità”

Cori valle in festa nel fine settimane dell’Immacolata con la trilogia di eventi “Luci a San Michele”, “Aspettando il Natale” e “Fashion in Move”, patrocinati dal Comune di Cori e dalla Proloco Cori. “Luci a San Michele” ha acceso i riflettori sull’omonimo quartiere del centro storico di Cori valle tra: stand enogastronomici; esposizione e premiazione dei presepi delle scuole; laboratorio di lettura per bambini con degustazioni di tè e dolciumi e teatro dei burattini; visite guidate a cura dell’Associazione Arcadia; dimostrazioni artigianali; esibizioni polifoniche delle corali “Lumina Vocis” di Cori e “Alchemicanto” di Nettuno; accensione delle luminarie e benedizione solenne.

Cori, “Aspettando il Natale”, l’8 dicembre, ha portato a piazza della Croce

“Aspettando il Natale”, l’8 dicembre, ha portato a piazza della Croce: mercatini natalizi; polentata di mezzogiorno  cucinata da “I ragazzi della Via Gluck”, esperti in traditional food, e tombolata pomeridiana tra i banchi di prodotti tipici locali; attività per i più piccoli, giochi e letterine a Babbo Natale; musica popolare degli Estremamente & Friends di Carpineto Romano; esibizioni canore dell’imitatore Daniele Si Nasce con il suo Renato Zero, del cantante Roberto Bernardi e della scuola di ballo “Balla con Noi”; lo spettacolo del mago Alivernini. Nel punto vendita di Oddone e Nicoletta Albertini si è tenuto, domenica, il “Fashon in Move”, incontro di moda, fotografia e musica: lo scenario dei colori autunnali dei capi di abbigliamento si è mescolato ai paesaggi millenari coresi fissati negli scatti di Angelo Sorcecchi e alle storie musicali di Quirino Cifra, Mimmo Battista e Angelo Cassoni.

“Sono stati due giorni pieni di iniziative di assoluto interesse, anche culturale – commenta il Sindaco Mauro De Lillis – Il comitato del quartiere San Michele, con la partecipazione di associazioni, produttori, commercianti e sponsor, è riuscito a ridare vita e anima a questo antico luogo del nostro paese. Più su, presso la Chiesa di Sant’Oliva, Piero Manciocchi ha presentato il suo libro: “La Storia, i Tesori e un Ritratto Minimo”, un doveroso e giusto riconoscimento alla storia culturale e alla bellezza del patrimonio e del territorio della città di Cori. Dalle “Luci di San Michele” a Piazza della Croce, dove un gruppo di volontari ha organizzato una frizzante ed allegra giornata. Insieme, con il contributo di tanti, siamo riusciti a rendere ancor più straordinaria la nostra comunità”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *