sabato, Dicembre 5, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “FUORI DAL CORO” di Mario Giordano del 10 dicembre alle 21.25 su RETE 4: interviste a Giorgia Meloni e Lucia Borgonzoni

Anticipazioni per “FUORI DAL CORO” di Mario Giordano del 10 dicembre alle 21.25 su RETE 4: interviste a Giorgia Meloni e Lucia Borgonzoni

fuori dal coro

Anticipazioni per “FUORI DAL CORO” di Mario Giordano del 10 dicembre alle 21.25 su RETE 4: interviste a Giorgia Meloni e Lucia Borgonzoni

Martedì 10 dicembre, in prima serata su Retequattro, nuovo appuntamento con “Fuori dal Coro”, il programma di approfondimento e inchiesta condotto da Mario Giordano.

Al centro della puntata, l’intervista con il leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni (registrazione alle ore 18.00 circa), con la quale si commenteranno i temi di stretta attualità: il Mes, la manovra finanziaria, la riforma sulla giustizia, la legge elettorale e il movimento delle sardine.

Nel corso della serata, si tornerà ad affrontare lo scandalo di Bibbiano, l’inchiesta di Reggio Emilia sugli affidi dei bambini, che ha portato a svelare un meccanismo non isolato, ma presente in tutta Italia. In studio, racconti e testimonianze inedite di famiglie coinvolte;  attraverso filmati e nuovi scioccanti dettagli scopriremo altre orribili “Bibbiano d’Italia”.

Infine, tra le inchieste che contraddistinguono il programma: la richiesta di diversi parlamentari di riottenere il vitalizio. Un focus sugli sprechi nelle ambasciate e gli stipendi degli ambasciatori. E poi, proseguirà il viaggio nelle strutture abbondonate in Italia, come quello che doveva essere il Museo dei Giocattoli di Roma, stimata come la più grande collezione di giochi d’Europa. Un progetto costato circa 5.5 milioni di euro ma rimasto chiuso in un deposito sulla via Ostiense. Oppure Villa De Larderel in provincia di Firenze, una villa della seconda metà del Trecento di proprietà del demanio, in totale stato di abbandono.

Tra gli ospiti della serata anche Lucia Borgonzoni, senatrice della Lega Nord e candidata del centrodestra alle Regionali in Emilia-Romagna e Alba Parietti.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *