lunedì, Novembre 30, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “#CR4 – La Repubblica delle Donne”  con Piero Chiambretti  dell’11 dicembre 2019 alle 21.25 su RETE 4: ospiti Chiara Appendino e Vittorio Feltri

Anticipazioni per “#CR4 – La Repubblica delle Donne”  con Piero Chiambretti  dell’11 dicembre 2019 alle 21.25 su RETE 4: ospiti Chiara Appendino e Vittorio Feltri

cr4 la repubblica delle donne 12 febbraio

Anticipazioni per “#CR4 – La Repubblica delle Donne”  con Piero Chiambretti  dell’11 dicembre 2019 alle 21.25 su RETE 4: ospiti Chiara Appendino e Vittorio Feltri

Mercoledì 11 dicembre, in prima serata su Retequattro, un nuovo appuntamento di “#CR4 – La Repubblica delle donne”. Tra gli ospiti di Piero Chiambretti la sindaca di Torino Chiara Appendino. La prima cittadina racconterà il suo impegno politico approfondendo inoltre la sua fede calcistica per la Juventus; a questo proposito, in studio, Michela Persico compagna del difensore bianconero Daniele Rugani. Nel corso della serata, un’intervista all’iconica Donatella Rettore, a quarant’anni dall’uscita di una delle sue più celebri canzoni: “Splendido Splendente” del ‘79, punto di svolta della sua straordinaria carriera musicale. Non più collegato ma eccezionalmente in studio, il direttore di Libero Vittorio Feltri, con cui si commenteranno i temi di più stretta attualità e i personaggi politici più influenti del momento e non mancheranno i suoi consigli sull’amore nella rubrica: “La posta del cuore”. Inoltre, insieme ad Alfonso Signorini si accenderà l’attenzione sulle sorelle influencer Jade Taylor Mega da qualche tempo sotto i riflettori per l’antagonismo con le sorelle Rodriguez. Ad accompagnare il conduttore nel corso della serata: Massimo Lopez, Cristiano Malgioglio, Drusilla Foer, Vittorio Feltri, Alfonso Signorini con le Ministre Valeria Marini, Iva Zanicchi, Antonella Elia, Lory Del Santo, Francesca Barra l’Arcidiacona Maria Vittoria Longhitano. Non mancheranno le esibizioni canore del trio soprano Appassionante, l’ironia di Katia Follesa Rosalia Porcaro e le performance delle ballerine Lidia Carew e Klaudia Pepa, “Trilli” della sigla. A completare il cast, il cromatologo Ubaldo Lanzo e il “saggio” Peppino.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *