venerdì, Dicembre 4, 2020
Home > Senza Categoria > Anticipazioni per “ITALIA SI'” del 28 dicembre alle 16.40 su RAI 1: ultimo appuntamento del 2019 con Marco Liorni

Anticipazioni per “ITALIA SI'” del 28 dicembre alle 16.40 su RAI 1: ultimo appuntamento del 2019 con Marco Liorni

italia sì
Anticipazioni per “ITALIA SI'” del 28 dicembre alle 16.40 su RAI 1: ultimo appuntamento del 2019 con Marco Liorni Risultati immagini per italia sì marco liorni rai
Sabato 28 dicembre, alle 16.40, su Rai1, andrà in onda “ItaliaSì”, condotto da Marco Liorni. Al suo fianco, Manuel Bortuzzo, Rita Dalla Chiesa e Elena Santarelli.
In questa ultima puntata del 2019, saliranno sul podio di ItaliaSì: Massimo Boldi, che presenterà in esclusiva la fidanzata Irene; Mago Paris, una vita difficile ma con la  meta precisa di diventare un grande mago; Tatanka, un Cane Leonberger che ha tanto da dire agli umani (ed Enzo Salvi gli darà la voce). Le “Signorine Buonasera”, o sarebbe meglio dire le “Signorine Buon Anno”, diranno qualcosa di importante sull’ultimo dell’anno e poi verranno affidate a 3 consulenti di moda per “la prova di Capodanno”. E ancora, Alessia Veggo che ha realizzato un sogno: rappresentare l’Italia al ballo delle debuttanti di Vienna; Mattia Galentino, campione italiano di cubo di Rubik; Bruno Vespa che salirà sul podio per dare le sue previsione del 2020. In trasmissione,anche  le storie di tutti i giorni, come quella di Giovanni, che ha perso i suoi risparmi a causa della banca. E poi le tematiche delicate, che accendono e dividono gli animi del pubblico, portando in alcuni casi a duri confronti. Questa settimana Alessia: tratto i miei Cani come tratto me stessa. Al centro della scena il podio di “ItaliaSì”, dove chiunque può salire e dire qualcosa a tutti. La vera innovazione di questo programma è stata quella di andare oltre le persone, mettendo in primo piano “un’esperienza” portata finalmente alla ribalta. Da casa sarà possibile partecipare, inviando un messaggio al numero 333.6196865.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *