giovedì, Settembre 24, 2020
Home > Anticipazioni TV > Il film della settimana consigliato in TV: “ALLA RICERCA DELL’ISOLA DI NIM” domenica 19 gennaio 2020

Il film della settimana consigliato in TV: “ALLA RICERCA DELL’ISOLA DI NIM” domenica 19 gennaio 2020

film l'isola di nim

Il film della settimana consigliato in TV: “ALLA RICERCA DELL’ISOLA DI NIM” domenica 19 gennaio 2020 alle 21:20 su LA 5 (Canale 30) 

Risultati immagini per alla ricerca dell'isola di nim immagini

Alla ricerca dell’isola di Nim (Nim’s Island) è un film del 2008 diretto da Jennifer Flackett e Mark Levin, con Abigail Breslin, Gerard Butler e Jodie Foster, basato sull’omonimo romanzo per ragazzi di Wendy Orr.

La pellicola ha per protagonista la giovane attrice Abigail Breslin, Gerard Butler e Jodie Foster, al suo primo blockbuster per famiglie.

Nel 2013 è stato pubblicato il seguito intitolato Ritorno all’isola di Nim, distribuito direttamente in home video.

Nim è una bambina che vive con il padre, Jack, un biologo marino, su un’isola sperduta nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico; la madre della ragazzina era un’oceanografa ed è perita in un incidente in mare diversi anni prima dell’inizio della storia. Nim è felice della vita libera e spensierata che conduce sull’isola assieme a Jack e ai suoi amici animali, il pellicano Galileo, l’otariaSalsiccia e il drago barbuto Virgola, ed è anche un’appassionata lettrice di romanzi d’avventura: il suo eroe preferito è l’intrepido esploratore Alex Rover, che la bambina immagina con le sembianze di Jack.

Un giorno, Jack si allontana dall’isola per una ricerca; la barca dell’uomo viene però travolta da un violento tifone e Jack è disperso in mare. Nim chiede aiuto proprio ad Alex Rover, con il quale si è messa in contatto per puro caso tramite e-mail. Ciò che l’ingenua ragazzina non sa è che “Alex Rover” è in realtà Alexandra Rover, l’autrice dei romanzi del suo eroe. Alexandra è una donna estremamente ansiosa e agorafobica che ha per amico immaginario lo stesso Alex Rover; ed è proprio Alex Rover a convincere la nevrotica scrittrice a partire alla ricerca di Nim.

Nim, sull’isola, deve vedersela con i passeggeri di una nave da crociera, il “Bucaniere“, che la ragazzina immagina come un galeone di terribili pirati. Nim cerca in tutti i modi di far sloggiare gli intrusi, arrivando addirittura ad inscenare l’eruzione del vulcano dell’isola – salvo poi farlo eruttare davvero, involontariamente. I turisti, spaventati, lasciano in tutta fretta l’isola, ma prima Nim ha un breve incontro con uno di essi, Edmund, un ragazzino australiano.

Alexandra, intanto, affronta un lunghissimo viaggio per raggiungere l’isola di Nim, e dopo molte peripezie precipita in mare a causa di una tempesta, venendo ripescata proprio dal “Bucaniere“. La donna, dopo questa ennesima disavventura, vorrebbe tornarsene a casa, ma quando Edmund le conferma l’esistenza di Nim, Alexandra decide di proseguire e ruba una scialuppa, con la quale riesce finalmente ad arrivare sull’isola e ad incontrare Nim. La ragazzina, però, rimane delusa nello scoprire la vera identità di “Alex Rover”, e fugge via. Alexandra, spronata da Alex Rover – che in realtà non è altro che la manifestazione del desiderio della donna di superare le proprie paure – corre a cercarla e Nim, alla fine, accetta la sua presenza. Alexandra non può fare nulla per aiutarla a trovare Jack, ma Nim capisce che ciò di cui aveva davvero bisogno era qualcuno che le restasse accanto in quel momento difficile, e la ragazzina finisce per legarsi profondamente ad Alexandra. Quando ogni speranza sembra ormai svanita, Jack torna a casa sano e salvo e Nim può finalmente riabbracciare il padre.

Il film si chiude con un epilogo narrato da Nim che svela che Alexandra, dopo la grande avventura vissuta, ha scelto di stabilirsi sull’isola assieme a Jack e Nim; tra Alexandra e Jack è nata una bella storia d’amore e Nim è diventata come una figlia per lei.

Regia di Jennifer Flackett e Mark Levin

Con Abigail Breslin, Gerard Butler e Jodie Foster

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *