mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home > Italia > Salvini: “La Lega voterà sì al processo sulla Gregoretti”. Fonti riservate: la Borgonzoni in vantaggio in Emilia

Salvini: “La Lega voterà sì al processo sulla Gregoretti”. Fonti riservate: la Borgonzoni in vantaggio in Emilia

salvini a fuori dal coro

Salvini all’attacco: la Lega voterà sì al processo sulla Gregoretti contro di me e contro milioni di Italiani perbene. E intanto fonti riservate darebbero la Borgonzoni in vantaggio in Emilia.

Risultati immagini per salvini la notizia net

Salvini all’attacco; “Domani chiederò ai parlamentari della Lega di votare sì per farmi processare” sul caso Gregoretti. Lo ha detto il leader della Lega. “Mi mandino a processo,trovino un tribunale abbastanza grande perché milioni d’italiani perbene vorranno farmi compagnia”, rncara la dose Salvini. “Cari giudici di sinistra,andate a beccare spacciatori e delinquenti e non rompete le scatole a chi lavora”.

Nel frattempo Salvini contesta il boicottaggio delle sardine contro il comizio di chiusura della campagna elettorale in Emilia che si terrà nella piazza di Bibbiano.  La Lega fa sapere di aver prenotato la piazza appena scoccata la mezzanotte “per essere sicuri di arrivare primi rispetto a ogni altro partito riconosciuto”, sottolineando che “lo spazio spetta alla Lega” in quanto per legge in campagna elettorale l’assegnazione degli spazi pubblici va concessa prioritariamente ai partiti politici a tutela della libera competizione democratica.

E comunque nelle regionali in Emilia fonti riservate darebbero la Borgonzoni in vantaggio in Emilia sia per i voti di lista della coalizione di centrodestra che per le preferenze alla candidata governatrice.

Ed infine Matteo Salvini, in relazione alle ricorrenti accuse di antisemitismo rivoltegli replica – Intervistato da un giornale israeliano – chiarendo che se andrà al governo, Gerusalemme sarà riconosciuta capitale d’Israele.

Antisemitismo in Italia? “Contribuisce la massiccia presenza d’ immigrati provenienti da paesi musulmani”, conclude il leader della Lega.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *