venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Marche > Sabato ai fornelli: il particolare culinario

Sabato ai fornelli: il particolare culinario

sabato ai

Sabato ai fornelli: il particolare culinario

Abbiamo sperimentato personalmente questa ricetta e non potevamo farci sfuggire l’occasione di condividerla con voi. Bucatini al pesto con radicchio e pinoli. Da provare.

Ingredienti:

– 100 gr di bucatini n. 15

– salvia Bio

– peperoncino essiccato al sole BioSugo (pesto di radicchio alla picena)

– radicchio 25%

– olio di girasole

– latte intero

– olio extravergine di oliva

– acqua

– vino sangiovese Bio

– formaggio grattugiato 5%

– cipolla

– pinoli 5%

– formaggio pecorino 5%

– farina di frumento

– sale

– zucchero

– bietola rossa in polvere

Preparazione


Preparare il pesto il giorno prima e lasciare in frigo una notte.

Cuocere i bucatini in acqua bollente 8 min (al dente) / 10 min. Scolare la pasta e aggiungere il pesto, il peperoncino e la salvia. Servire caldo.

Per preparare il pesto con radicchio e pinoli iniziate lavando il radicchio sotto acqua fredda, poi lasciatelo in ammollo per circa un’ora in modo da eliminare l’amaro del radicchio.

Trascorso questo tempo scolate il radicchio e asciugatelo prima di tagliarlo a listarelle. Mettete il radicchio all’interno del mixer o del boccale del frullatore. Unite l’olio di oliva, olio di girasole, cipolla, latte, il Parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Frullate fino ad ottenere una pesto cremoso e omogeneo. Aggiungete vino rosso (un dito), pizzico di zucchero e bietola rossa in polvere. E questo sabato ai fornelli non poteva che concludersi con un sentito Buon appetito 😋

RD Leo

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net