lunedì, Luglio 13, 2020
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Mezz’ora in più” di Lucia Annunziata del 15 marzo alle 14.30 su RAI 3: parlano i presidenti di Regione 

Anticipazioni per “Mezz’ora in più” di Lucia Annunziata del 15 marzo alle 14.30 su RAI 3: parlano i presidenti di Regione 

mezz'ora in più 22 marzo
Anticipazioni per “MEZZ’ORA IN PIU'” di Lucia Annunziata del 15 marzo alle 14.30 su RAI 3: parlano i presidenti di Regione  Risultati immagini per mezz'ora in più rai Emergenza “Covid-19”, parlano i presidenti di Regione
L’emergenza “Covid-19”, la risposta dei cittadini, le preoccupazioni dei territori che gestiscono in prima linea l’epidemia.
Sono questi i temi al centro della puntata di “Mezz’ora In più” in onda oggi, domenica 15 marzo, a partire dalle 14,30 su Rai3. Ospiti di Lucia Annunziata, tra gli altri, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, quello della Puglia Michele Emiliano, della Sicilia Nello Musumeci e la presidente della Regione Calabria Jole Santelli. Interverranno anche Massimo Galli, direttore responsabile Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano e Giovanni Rezza dell’Istituto Superiore di Sanità. 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

3 thoughts on “Anticipazioni per “Mezz’ora in più” di Lucia Annunziata del 15 marzo alle 14.30 su RAI 3: parlano i presidenti di Regione 

  1. Buongiorno,
    anche sulla scorta della nota precisazione del prof. Sabino Cassese, prego vivamente la dott.ssa Annunziata di non utilizzare il termine ‘governatore’ al posto di Presidente (della Regione…). Siamo in Italia, non negli Stati Uniti. E’ tempo di essere disciplinati, precisi e veritieri, anche nel linguaggio. Soprattutto per chi fa informazione
    Grazie intanto del vostro servizio

    A.S.

  2. A Cremona,Brescia,Bergamo, stanno morendo; il professor Galli ha dato un’idea,fare subito tamponi anche alla gente chiusa in casa.Non aspettiamo che anche Milano venga decimata!Bisogna fare presto e non abbandonarci nell’angoscia.Facciamo migrare i medici dal sud al Nord perché ora al sud non siamo ancora in allarme:aiutiamo la Lombardia, il Veneto e l’Emilia…facciamo viaggiare i medici e non il virus.

  3. Lucia Annunziata,una delle migliori conduttrici italiane..pero’la prego di non interrompere l’ospite,soprattutto quando sta terminando la frase e il telespettatore non capisce il concetto di quanto fin qui esposto.Cio’ avviene perche’ il conduttore ha l’ansia di restare nei tempi dettati dalla pubblicita’.Quando parla con un inviato, per risparmiare tempo,si sovrappone alla conclusione dell’ ‘ospite per utlizzare la latenza.Percio’ l’inviato sente perfettamente cio’ che dice il conduttore, a scapito del telespettatore che non ha capito per la sovrapposizione delle voci.Un’ultima osservazione:il mancato uso del congiuntivo:dopo i verbi di opinione (penso che faccia,non penso che fa)Molti saluti,anna lorusso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com