giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Mondo > Coronavirus: sospetti sui Mondiali Militari di ottobre 2019 a Wuhan

Coronavirus: sospetti sui Mondiali Militari di ottobre 2019 a Wuhan

Mondialil Militari a Wuhan

Schermidore Tagliariol: “A Wuhan nell’appartamento ci siamo ammalati in sei su sei”

Giochi Mondiali Militari

Crescono i sospetti sui silenzi della Cina relativamente ai reali tempi di diffusione del Coronavirsus a Wuhan, finora datati agli inizi di gennaio 2020.

Al contrario si stanno diffondendo forti dubbi sulla possibilità che il contagio fosse già in atto almeno dall’ottobre 2019 durante lo svolgimenti a Wuhan della 7° edizione dei Giochi Mondiali Militari.

Infatti il campione di scherma Matteo Tagliariol che aveva partecipato alla manifestazione sportiva ha dichiarato “Ci siamo ammalati tutti, 6 su 6 nell’appartamento e moltissimi anche di altre delegazioni.Tanto che al presidio medico avevano quasi finito le scorte di medicine”. E poi ha aggiunto: “Ho avuto febbre e tosse per 3 settimane e gli antibiotici non hanno fatto niente; poi è toccato a mio figlio e alla mia compagna. Non sono un medico,ma i sintomi sembrano proprio quelli del Covid-19”