martedì, Gennaio 19, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film in seconda serata consigliato in TV: “Una ragazza a Las Vegas” martedì 9 giugno 2020

Il film in seconda serata consigliato in TV: “Una ragazza a Las Vegas” martedì 9 giugno 2020

film una ragazza a las vegas

Il film in seconda serata consigliato in TV: “Una ragazza a Las Vegas” martedì 9 giugno 2020 alle 23.15 su RAI Movie

Una ragazza a Las Vegas - Trailer italiano ufficiale - Al cinema ...

Una ragazza a Las Vegas (Lay the Favorite) è un film del 2012 diretto da Stephen Frears con Rebecca Hall, Bruce Willis e Catherine Zeta Jones.

La storia è basata sulle memorie di Beth Raymer, giornalista e scrittrice americana, che arrivò a questa professione dopo trascorsi avventurosi, soprattutto nel mondo delle scommesse, che sono l’oggetto di questo film.

Beth, stanca del lavoro di spogliarellista di lap dance a domicilio in Florida, decide di trasferirsi a Las Vegas per fare la cameriera. Qui conosce Dink, un giocatore d’azzardo professionista, che la assume come assistente nella sua attività di scommesse. Beth ha grande familiarità con i numeri e un grande self-control, qualità che la fanno apprezzare molto dal suo datore di lavoro. Dink è molto più grande di lei ed è sposato con la gelosissima Tulip. Beth si lega sempre di più a Dink e se ne innamora ma Tulip comincia a sospettare e la fa mandare via.

Beth conosce così Jeremy, un giornalista di New York, che si innamora di lei ed è pronto a portarla con sé. Lei dice prima di sì ma poi è richiamata da Dink che, senza la sua porta-fortuna, sta avendo solo guai. Gli affari di Dink però non migliorano col ritorno di Beth e il rapporto con Tulip è sempre teso, così la ragazza va via di nuovo e cerca di raggiungere Jeremy.

A New York Beth ritrova effettivamente Jeremy e incontra anche Rosie, un altro scommettitore che fa anche da allibratore, attività che però nello stato di New York è illegale. Beth, con l’esperienza fatta a Las Vegas, organizza al meglio l’attività di Rosie ma poi non è disposta ad andare avanti se non si costituisce una società legalmente riconosciuta. Rosie allora si insedia a Curaçao con Beth sempre più al centro del suo progetto.

I guai però arrivano lo stesso perché un cliente di New York, Greenberg, non paga dopo una grande perdita e denuncia guai con la legge, scomparendo e preoccupando Rosie. Beth deve porre rimedio e lo fa chiedendo aiuto a Dink che accorre in soccorso. Ma alla fine è proprio lei a gestire al meglio la situazione rimediando brillantemente al problema e permettendo a Dink di fare una bella vincita. Con questo successo Beth si congeda dal mondo delle scommesse e, con i soldi guadagnati, si ripromette di andare all’università per diventare giornalista.

Regia di Stephen Frears

Con: Rebecca Hall, Bruce Willis e Catherine Zeta Jones

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *