martedì, Novembre 24, 2020
Home > Lazio > A Latina riapre lo Scivosplash, sicurezza e tranquillità nel parco acquatico a misura di famiglie

A Latina riapre lo Scivosplash, sicurezza e tranquillità nel parco acquatico a misura di famiglie

latina

LATINA – Scivosplah, il posto ideale per le famiglie con bambini. L’estate è arrivata e lo Scivosplah di Latina, come ogni anno, è pronto ad aprire le sue porte per accogliere e coccolare le famiglie. Dopo il “lockdown” causato dalla pandemia, riprendono le molteplici attività del parco in tutta sicurezza e senza la presenza di nessuna colonia.

Il responsabile dello Scivoplash, Giancarlo Lepori, ha infatti deciso di dedicare tutti gli spazi della struttura alle famiglie con bimbi piccoli. Ingressi ridotti, lo stop alle attività delle colonie e agli scivoli per gli adulti, permetteranno la fruizione di spazi maggiori per gli ospiti paganti che quest’anno avranno gratuitamente anche i lettini e potranno godere nella loro area di una piacevole pausa rigenerante sotto l’ombrellone.

Attrazioni acquatiche, punti ristoro e attività di animazione, accompagneranno comunque grandi e piccini per l’intera giornata, rispettando tutte le norme per contrastare il Coronavirus. Il giusto mix di relax e divertimento permetterà a tutta la famiglia di rilassarsi in un ambiente protetto, confortevole e soprattutto sicuro, trascorrendo così una giornata davvero indimenticabile nel parco acquatico a misura di bimbo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *