martedì, Agosto 11, 2020
Home > Marche > Jesi, chi è il presunto autore dell’omicidio di Fiorella Scarponi

Jesi, chi è il presunto autore dell’omicidio di Fiorella Scarponi

fondi

JESI – Sarebbe Michel Santarelli, 25 anni, anche lui jesino e vicino di casa dei coniugi Giuliani, il presunto autore dell’efferato delitto avvenuto alle 5.30 di questa mattina. 

Il giovane avrebbe fatto irruzione nell’appartamento a pian terreno del presidente dell’associazione Libertas, Italo Giuliani (74 anni) e sua moglie, Fiorella Scarponi, scavalcando il cancello. Una volta rotta la porta finestra, sarebbe entrato in casa con in mano un frammento di vetro. 

Allarmati dai rumori sospetti, i due coniugi si sarebbero alzati dal letto ma, ad attenderli, vi era il 25enne che con il pezzo di vetro avrebbe aggredito la coppia. Ad avere la peggio è stata la donna, Fiorella Scarponi, 69 anni, che è deceduta poco dopo a causa del taglio sul collo, mentre Italo Giuliani, colpito all’addome, si trova ricoverato all’Ospedale Torrette di Ancona, ma non sarebbe in pericolo di vita. 

Pochi attimi dopo il delitto, i Carabinieri del Norm di Jesi hanno trovato il 25enne nel giardino accanto la casa degli orrori. Aveva i vestiti sporchi di sangue e le mani ferite dal pezzo di vetro. Santarelli si sarebbe consegnato spontaneamente ai militari, che lo hanno arrestato con l’accusa di omicidio volontario e tentato omicidio. 

Inoltre, sempre i carabinieri avrebbero condotto il giovane al Pronto Soccorso Carlo Urbani di Jesi per essere medicato alle mani. Probabilmente, Santarelli verrà trattenuto in ospedale, presso il reparto di Psichiatra fino a quando non avrà luogo l’interrogatorio. Per il momento, il giovane non avrebbe ancora dichiarato agli inquirenti i motivi che lo avrebbero spinto a compiere il delitto. nel frattempo sono ancora in corso gli accertamenti dei Carabinieri di Jesi e del Reparto Operativo di Ancona. Il corpo senza vita di Fiorella Scarponi è a disposizione dell’Autorità giudiziaria, mentre proseguono le analisi sul luogo del delitto effettuate dalla Polizia Scientifica in collaborazione con il pm Marco Pucilli.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com