domenica, Novembre 27, 2022
Home > Abruzzo > Sant’Omero, Individuata dalla Guardia di Finanza una coltivazione con 2.100 piantine di cannabis.

Sant’Omero, Individuata dalla Guardia di Finanza una coltivazione con 2.100 piantine di cannabis.

guardia di finanza

SANT’OMERO- Avrebbe prodotto oltre 2 milioni di euro se la piantagione di cannabis fosse stata immessa sul mercato. 
Ad affermare questo dato sono state le Fiamme Gialle di Nereto (Teramo), che insieme ai colleghi del reparto operativo aeronavale di Pescara, hanno individuato posto sotto sequestro una piantagione di cannabis costituita da circa 2.100 piante, alte 2,5 metri. 
La piantagione, in piena fioritura, era situata a Nereto, precisamente in una zona collinare di Sant’Omero, lungo l’argine del fiume Salinello.
Durante il controllo del campo, dotato di un sistema di auto-irrigazione, sono rinvenuti alcuni fertilizzanti ed attrezzi destinati alla coltivazione.
Dopo questa attenta verifica, la Guardia di Finanza ha deciso di far sradicare le 2.100 piantine per poi sequestrale insieme all’attrezzatura. 
In base a questo ritrovamento, l’agenzia ANSA riporta una nota delle Fiamme Gialle che dice, 

“L’operazione rientra in un più ampio dispositivo di analisi dei rischi locali. Il continuo monitoraggio del territorio è assicurato anche dalla dinamicità e versatilità del mezzo aereo”. 


Elisa Cinquepalmi 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net